x

x

Trappola esistenziale

Gentili Dottori sono qui a riscrivere la mia situazione perché credo che quella precedente sia stata cancellata.
A settembre 2016 ho sospeso anafranil 25mg, depakin chrono 300 ed EN gocce che assumevo dal 2010 a causa di attacchi di panico. Li ho sospeso perché mi sentivo in perfetta forma. A gennaio di quest'anno passando il natale lontano dai miei cari ho iniziato ad essere triste e malinconico ponendomi domande sul senso della vita. La psichiatra mi ridiede la terapia con anafranil 75mg 1cp, depakin chrono 300 ed EN gocce. Dopo un mese sono stato meglio ma non del tutto così mi è stata aggiunta alla terapia Fevarin 50mg 1cp mattino e sera. È poi Samyr 400mg 1cp al mattino. Da qualche giorno ho una nuova ossessione: penso al nulla dopo la morte, l'esistenza dell'aldilà e l'eterno ritorno come citava il filosofo Nietzsche. Tutto ciò mi fa pensare che viviamo in una trappola facendomi vivere in uno stato d'angoscia. Tali domande me le sono sempre poste in passato ma non mi ci sono mai soffermato più di tanto. Ora invece mi sento devastato e senza via d'uscita. Cosa mi consigliate?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37,1k 888 56
la sua richiesta precedente non è scomparsa.

E' uguale a quella di adesso, tipicamente caratteristica di un disturbo ossessivo per cui lei ha sospeso una terapia precedentemente e che non è stata ancora ripristinata.

Sarebbe il caso che assuma la terapia continuativamente.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
Il punto gentile Dottore è che mi sono sentito bene solo per tre giorni e con questa nuova ossessione non vedo miglioramenti. Il fevarin lo sto assumendo da un mese ed il Samyr 400 da una settimana.