Utente 462XXX
Salve, scrivo a nome di mio fratello di 38 anni in cura da 6 anni con Zeldox (ziprasidone ) 40mg mattina + 40mg sera e Depakin rilascio modificato 250mg sera a causa di un disturbo bipolare con personalità borderline e manie ossessivo compulsive di tipo schizofrenico...la terapia diciamo che ha funzionato bene; ultimamente però riscontriamo difficoltà nel trovare il farmaco ziprasidone di cui sopra ( le farmacie e la ASL da cui ci rifornivamo prima ora dicono che il farmaco non è più in commercio)...onestamente online non ho trovato informazioni in merito, anzi ho scoperto che ci sono anche altri due farmaci con lo stesso principio attivo, nello specifico della Sandoz e della Geodon.
In mancanza di ziprasidone dunque è stato sostituito prima con Aripiprazolo per qualche giorno e subito dopo (data l'immediata risposta negativa di mio fratello ed a quanto pare anche una comprovata inefficacia in molti pazienti di quest'ultimo farmaco) con Olanzapina (Zyprexa) che stiamo attualmente provando;
il problema è che adesso mio fratello manifesta disturbi di tipo paranoide ed allucinatorie...inutile dire che la situazione è critica e i miei genitori sono allo stremo delle forze già dopo così poco tempo (del resto è l'ennesima volta che mio fratello ha una ricaduta).
In definitiva vorrei sapere se effettivamente il ziprasidone è stato tolto dal commercio e se c'è qualche corrispettivo in termini di meccanismo d'azione o farmacodinamica che dir si voglia.
Grazie in anticipo, attendo con ansia una risposta.
Cordiali Saluti.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
E' sicuro che il farmaco semplicemente non sia in commercio ora come generico ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 462XXX

Grazie della risposta...oggi parlando con un farmacista mi viene detto che potrebbe venire immesso tra qualche mese il generico dato che il brevetto dell'originale potrebbe essere scaduto. Ad ogni modo si tratta ancora di supposizioni...l'unica cosa quasi certa é che non verrá più prodotto dalla Pfizer come Zeldox. Inoltre qualche mese fa anche ai miei genitori fu detta la stessa cosa ovvero, che entro qualche mese sarebbe stato imesso il generico (cosa che evidentemente non è ancora successa). Ora io dico come si può lasciare una utenza senza farmaci di così tale importanza? Quale sarà ora la vera conseguenza di tutto questo, ci saranno ancora farmaci a base di ziprasidone oppure no?

[#3]  
Dr. Carlo Ignazio Cattaneo

24% attività
16% attualità
12% socialità
BORGOMANERO (NO)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2017
Purtroppo non è possibile al momento sapere se AIFA registrerà dei preparati equivalenti a base di ziprasidone.
Ha già provato a contattare la Farmacia Vaticana, le farmacie di San Marino o quelle della Svizzera Italiana?
Alcune effettuano un servizio di spedizione a domicilio di formulazioni presenti all'estero previo invio di ricetta specialistica.
Dr. Carlo Ignazio Cattaneo

[#4]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Risulterebbe esistente

http://www.my-personaltrainer.it/Foglietti-illustrativi/Ziprasidone_-_Farmaco_generico.html

Ovviamente quando esce un generico in genere lo producono più aziende, a volte anche la stessa che produceva la marca.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it