Utente 483XXX
Salve dottori.
Seguo già una cura farmacologica per ansia e attacchi di panico e una lieve depressione.
Ultimamente mi sento meglio, anche se è come se mi mancasse qualcosa, mi sento incompleto, colpa anche di una fine di una relazione durata ben 4 anni nonostante tutto quello che sto passando.
Ma comunque.. Vi scrivo perché ultimamente oltre a dormire male faccio dei sogni davvero strani che al risveglio non so se siano davvero reali o cosa, non so come spiegare.
Sto seguendo una terapia farmacologica prescritta dal mio medico curante.
Paroxetina in compresse 20mg al giorno associata ad un ansiolitico, l'Alprazolam.
Possano questi disturbi dipendere dai farmaci in questione? E se veramente possano dipendere dai farmaci, possano questi farmi venire una psicosi o farmi uscire fuori di testa? Ho davvero paura.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Se il suo curante non è uno psichiatra è opportuno sentire il parere di uno specialista.


Se il suo curante è psichiatra deve riferire questi effetti.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it