Utente 507XXX
Salve ho 33 anni e sto facendo una cura da 8 mesi circa per un periodo che ho passato e mi ha causato attacchi di panico. Prendo 5 gocce di escitalopram, 0,50 di xanax a rilascio prolungato di mattina, e 8 gocce di lexotan di sera. Io x causa di miomi che ho già operato ad aprile dovrei avere una gravidanza, il mio medico dice che x novembre mi farà togliere tutti i farmaci e posso tranquillamente pensare ad una gravidanza. LEI CHE NE PENSA?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il suo medico le ha dato delle indicazioni corrette in merito.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 507XXX

Dottore un altra cosa voglio chiederle, il mio medico ha detto che mi farà scalare xanax a compresse a r. P., sostituendolo con le gocce di xanax che non sono a rilascio prolungato. Vanno bene lo stesso?

[#3] dopo  
Utente 507XXX

Dottore buongiorno da domani inizio a scalare le gocce di escitalopram la mattina e il lexotan di sera. Mi rimane solo xanax a compresse da 0.50 a rilascio prolungato. Il mio medico ha detto che mi fa prendere quelle da 0.25, ma non sono a rilascio prolungato. Non è possibile dimezzare quella da 0.50 a rilascio prolungato?