Utente 391XXX
Buonasera
Soffro di attacchi d'ansia e ,talvolta,di panico.
Al'occorrenza,ovvero quando ho gli attacchi di panico e di ansia (nodo alla gola,agitazione etc),assumo 10 gocce di EN
Premetto che a breve,inizierò alcune sedute di psicoterapia,in quanto mi è stato detto che tali disturbi,migliorano e addirittura possono
scomparire proprio grazie a codeste sedute.
Nel frattempo però,per limitare l'ansia e quindi l'esacerbazione di essa in attacchi di panico,sto assumendo EN 5-6 gocce due volte al giorno.
Sò bene che le gli ansiolitici,non sono curativi ma si limitano a eliminare la sintomatologia dell'ansia,ma volevo sapere se,nel mentre inizio la
psicoterapia,posso assumere le EN 5 gocce al mattino ed alla sera,quanto meno per tenere a bada l'ansia,specialmente ora che sono reduce da un attacco di panico abbastanza forte.
Il medico di base,mi ha detto di assumerle un dosaggio basso giusto per limitare la sintomatologia e,credo,col tempo,di abbassare il dosaggio gradualmente fino a eliminarle del tutto nel giro di due due settimane.
Gradirei un vostro consulto a riguardo,fermo restando che la psicoterapia resta il trattamento di prima scelta per questa patologia e che non ho
intenzione di assumere gli SSRI .

Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Mario Savino

40% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La Psicoterapia è solitamente efficace per il Disturbo da Attacchi di Panico quindi la sua strategia può funzionare, magari con una terapia Cognitivo-comportamentale.
L'EN in gocce è in dosi piccole e questo, unito alla lunga emivita del farmaco, farà sì che lei non abbia difficoltà nel sospenderlo del tutto.
Le prospettive sono quindi buone, resta il paradosso di rifiutare gli SSRI ed assumere le Benzodiazepine... una terapia più specifica ed efficace aiuterebbe anche la Psicoterapia rendendola più efficace.
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria
www.mariosavino.com

[#2] dopo  
Utente 391XXX

Il punto è che gli effetti collaterali del ssri sono fastidiosi,ad iniziare dai problemi di natura sessuale e che,francamente,vorrei evitare. Al massimo, se non trovo soluzione con la psicoterapia,potrei valutarli ma al momento vorrei provare la TCC.
Le EN a basso dosaggio,mi permettono di tenere a bada l'ansia molto bene. Come ha detto lei,essendo un dosaggio lieve,sarà semplice eliminarlo con lo scalare delle gocce.....da due volte al giorno, ad una sola volta.
Diciamo che gli SSRI li valuterò come ultima spiaggia,sperando di non arrivarci.