Utente 464XXX
Salve a tutti ho 26 anni...da qualche mese che sto attraversando un periodo particolare....mi hanno detto che soffro di ansia, ho fatto varie visite al cuore, tutto negativo, analisi, tutto negativo....mi hanno consigliato di andare da uno psicoterapeuta ma ad oggi i risultati sono molto scarsi, anzi, sembra andare sempre peggio....ormai sono caduto in uno sconforto, da mesi che soffro di insognia, tutte le notti dormo male e poco, vengo sempre svegliato da un insolita tachicardia nel sonno che a volte mi scaturisce attacchi di panico....durante il giorno sono sempre stanco, a volte non mi reggo in piedi, ho sempre emicrania e giramenti, a volte vedo male...ho sempre un peso sulle ginocchia che mi rende pesante anche camminare....le medicine non mi fanno niente....questi fastidi non passano....il medico di base mesi fa mi ha fatto iniziare con delle gocce antidepressivi, ma con 3 farmaci diverso i risultati sono stati nulli, anzi, hanno peggiorato la mia situazione.....sono disperato perché è quasi un anno che sto cosi

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

potrebbe cortesemente dirci quali farmaci ha assunto finora, con quale dosaggi e per quanto tempo?
Lo psicoterapeuta è uno psichiatra o uno psicologo?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 464XXX

Ho preso per 8 mesi zoloft, ma abbiamo concordato di sospenderlo perché non mi dava pou effetti...ho preso il Lantanon per qualche giorno con scarsi risultati è l’ultimo che ho preso è stato il Daparox ma dopo due settimana in cui non riuscivo neanche ad alzarmi dal letto tanti gli effetti indesiderati che ho dovuto sospendere anche questo.....comunque è uno psicologo e psicoterapeuta, non uno psichiatra

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Le consiglio di effettuare una visita neurologica, poi se questa risulterà negativa, come è probabile, si rivolga ad uno psichiatra.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 464XXX

Ho prenotato la visita dal neurologo venerdì 30...le farò sapere

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Bene, faccia la visita neurologica e mi faccia sapere cosa Le dirà il collega.

Buon pomeriggio
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 464XXX

Oggi ho fatto la visita neurologica...ho spiegato i miei sintomi al dottore, mi ha solo sentito il battito cardiaco ed ovviamente ero un po’ agitato....mi ha prescritto per 30 giorni delle gocce di Bromazepam, 10g ogni sera, e di riandare fra un mese...

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Bene.. segua le indicazioni del collega.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 464XXX

Slave dottore volevo un suo parere...ho fatto visita di controllo con il neurologo\psichiatra e mi ha alzato il dosaggio delle medicine:
10 gocce di bromazepam alle 13
15 gocce di bromazepam alle 21
5 gocce di Laroxyl alle 21
...potrei avere qualche effetto indesiderato ?
Secondo lei la cura può essere adatta per il mio disturbo di ansia ?
Grazie anticipatamente

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

un effetto indesiderato che può manifestarsi nei primi giorni di terapia è la sonnolenza, sintomo che può regredire gradualmente e spontaneamente dopo i primi giorni di terapia.
La cura potrebbe essere corretta se dopo alcune settimane si riduce il bromazepam fino a sospenderlo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 464XXX

Salve dottore...volevo un parere, ho assunto per 6 settimane il laroxyl 5gtt la sera con 15 di bromazepam e 10gtt di bromazepam alle 12:00, l’effetto sperato di un miglioramento non è avvenuto....alla visita di controllo il dottore mi ha aumentato le gocce: 20gtt di bromazepam + 5gtt Laroxyl alle 8:00, 13:00, 21:00!!! Le dico che i primi 3-4 l’ansia era come sparita, dal 5 giorno è iniziato un senso di spossatezza eccessiva che mi ha fatto ritornare quell’insicurezza del mio corpo, quindi ansia e le ultime due notte ho avuto attacchi di panico con conseguente dolore al braccio sinistro.....Lei cosa ne pensa ? La cura è sbagliata ? È l’effetto iniziali di questo dosaggio maggiore che mi porta a stare così ?...sono molto scoraggiato perché dopo un leggero miglioramento sono sempre al punto di partenza...

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è possibile che la sintomatologia attuale sia causata dall'aumento del dosaggio del laroxyl, se così fosse dovrebbe regredire spontaneamente in un paio di settimane.
Se ciò non dovesse accadere lo comunichi allo specialista che La segue.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro