Utente 515XXX
Buongiorno, sono istata in cura ormai da 10 anni con prozac 20mg al mattino e xanax per ansia da 1mg all'occorrenza (allora il problema era la depressione). Dopo diversi lutti ho iniziato ad abusare di xanax e di alcol a fasi alterne (periodi no e periodo si), sono stata per mia decisione ricoverata in una clinica a Parma specializzata in depressione e dipendenze e la neuro-psichiatra mi ha lasciato il prozac, tolto lo xanax e aggiunto il Lyrica. Premetto che ho smesso anche con l'alcool e l'abuso di farmaci, Per diversi mesi sono stata molto bene, ma dopo il disastro,,,, stavolta ansia continua e forte quindi aumento della D.ssa del Lyrica fino a 6 x75 al giorno (2 2 2) e per dormire la quietiapina che ho preso per una settimana perche' mi faceva stare male. Ora mi ritrovo dopo 4 mesi a pesare 80 kg x1.50, quando all'inizio del mio calvario ne pesavo 60. Ora visto che la specialista si trova a Parma e a su dire non puo' cambiarmi farmaci se non monitorata da Lei stessa nel centro, mi consiglia di cercarne uno qui, ma che non riesco a trovare se non a cifre per me impossibili. Premetto che la mia dieta è simile a un uccellino e non abuso di dolci. Domanda...il Lyrica a quelle dosi puo' aver fatto aumentare il peso o rallentare il metabolistmo? Seconda domanda...il Prozac (dicono) sia uno degli antidepress che non fanno aumentare..e se io proponessi, semmai trovassi un medico di prenderne di piu' o di cambiarlo con un altro che faccia anche da ansiolitico? Ne ho letti di nuovi che non hanno questo bipolarismo ma senza effetti collaterali, tipo il Bupropione?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Il fatto che alcuni farmaci non facciano aumentare di peso non significa che siano tra quelli adatti alla sua situazione. Mi par di capire che l'orientamento recente è stato quello di non utilizzare antidepressivi, ma farmaci di altro tipo, e in effetti sul piano del disturbo ha avuto il suo perché.
L'aumento di peso tra prima e dopo quanto è stato ? Sono già stati fatti accertamenti metabolici ? Di solito se ne fanno come esami del sangue, almeno i più comuni parametri.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 515XXX

Buongiorno, l'antidepressivo mi è stato lasciato anche se sintomi di depressione non ne avevo (ora sono tornati anche per l'aspetto fisico (protusioni e altri problemi alla schiena) e anche estetico. Avevo omesso che circa 16 anni fa ho avuto problemi alimentari nello specifico anoressia che ho risolto con la mia sola forza di volonta' dopo anni (pesavo 38kg) , per cui ora guardandomi non mi riconosco piu'. A parte questo, ora il mio medico di base mi ha prescritto una serie di esami specifici per tiroide, cortisolo e altri ancora di cui non ho ancora l'esito ma che dovro' poi portare dall'endocrinologo, inoltre mi ha prescritto un'altra prima visita psichiatrica ma da un altro professionista. Riguardo all'altra Sua domanda l'aumento di peso è lievitato quando mi è stata data un'alta dose di Lyrica nel giro di 4 mesi. Spero di essere stata esaustiva. Inoltre ora sono da 2 anni in menopausa (ho 52 anni) ma ripeto l'aumento è avvenuto negli ultimi 4 mesi.

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ma quindi stiamo parlando di un aumento in 4 mesi di quanto ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 515XXX

Buongiorno, 15kg in 4 mesi

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Attenderei l'esito degli esami endocrinologici per capire se si tratti di una delle alterazioni più comuni. Presumo che gli esami tipo glicemia e colesterolo siano stati invece già fatti.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 515XXX

Esatto, poco tempo fa, tutto perfetto ...tranne le piastrine che ho sempre molto basse