Utente 515XXX
Salve gentili dottori mesi fa chiesi un consulto per via dei miei sintomi da depersonalizzazione generata da stress e poi forte anzia l inizio sembrava stessi diventando pazzo perche non capivo cosa stesse succedendo dopo aver capito di che si trattasse mi sono messo il cuore in pace e da una settimana sento questi sintomi piu lievi mi avete consigliato ugualmente di andare da uno psichiatra per valutare eventuali sintomi fatto!! mi ha confermato questa depersonalizzszione ho gia fatto due sedute. ho spiegato tutta la dinamica di questi ultimi due mesi di questa cosi detta depersonalizzazione fino ad oggi non ho assunto farmaci o altro ma la dottoressa mi ha consigliato di assumere paroxetina per agevolare questi miglioramenti visto che anche senza farmaci sono riuscito ad alleviare questi sintomi lei pensa che con questo farmaco il tempo di guarigione puo essere piu corto ora voi che pensate di questo farmaco? funziona vero non ho mai assunto farmaci non ho avuto mai bisogno non ho crisi di panico mai avute 27 anni sono stato sempre bene mai depresso lei mie crisi di panico sono solamente come astinenza del vecchio me apparte questi il massimo prendo tachipirina per l influenza ditemi voi grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Dopo la visita diretta ha ricevuto un trattamento.

Deve decidere se seguire o meno le indicazioni senza dubitare di esse attraverso la richiesta on line.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 515XXX

Dr Francesco Saverio grazie 1000 volevo solo piu informazioni su questo farmaco niente di piu certo che seguirò le indicazioni la voglia di ritornare in me e grande e se un farmaco puo agevolare i miglioramenti ben venga di nuovo grazie e buona giornata

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
La dubbiosità è un sintomo non una curiosità.


Le informazioni solitamente le fornisce il prescrittore all atto della visita
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#4] dopo  
Utente 515XXX

E si è inutile nascondere il dubbio io solo al pensiero di prendere un farmaco mi sale l ansia
pensando che l ansia mi ha portato a tale punto

[#5] dopo  
Utente 515XXX

Dottore comunque penso che lei la prende troppo alla leggera io scrivo qui perche ho imparato a fidarmi nn sono mai stato un ragazzo depresso sempre felice e al passo con il presente adesso dopo questa situazione che non capisco mi viene spesso in testa di farla finita io stesso penso che non sono pensieri miei questo disturbo mi mette ansia penso non sene andrà mai mi sveglio piangendo non cela faccio piu dico davvero sento che manca poco per io farla finita. Mi sta arrivando un nuovo figlio e non capisco questo mio problema e infelicità non percepisci piu il calore del tempo presente mi sento in un tunnel infinito grazie lo stesso buona serata penso che voi specialisti studiate una vita ma se non si prova una cosa del genere non si puo capire dall oggi al domani stare cosi come sulle nuvole e non controllare piu le proprie emozioni e straziante e non cela faccio piu