Utente cancellato
Gentili medici,

Il mio psichiatra mi ha diagnosticato un disturbo esplosivo intermittente.
Ho anche ansia e impulsività.

In pratica a volte non riesco a controllarmi e in preda alla rabbia urlo, lancio e rompo oggetti. Sono aggressivo verbalmente e fisicamente. Dopo queste crisi mi sento depresso e spossato con grande senso di colpa che dura qualche giorno.

Gli antidepressivi non mi hanno giovato molto e in più sono intollerabili gli effetti sessuali.

Il mio psichiatra mi ha prima prescritto Depakin sospeso per un principio di alopecia.

Così la nuova prescrizione è con Tegretol r.m.

Il mio curante mi aveva fatto inziare subito con 400 mg ma avvertivo molta stanchezza.

Cosi mi ha fatto assumere per una settimana 200 mg la sera e dalla seconda settimana in poi 400 mg.

La stanchezza c'è ancora ma sicuramente molto meno.

Ho eseguito anche il dosaggio ematico della carbamazepina ed è nella norma nel range terapeutico.


È una settimana piena quindi che assumo Tegretol 400 mg, ma durante questa settimana ho avuto un altro scatto (durato di meno del solito devo precisare ) aggressivo per una sciocchezza. Quel giorno ero preoccupato per delle questioni personali lavorative e sentimentali.


Vorrei sapere in questa sede se Tegretol è indicato per il disturbo esplosivo intermittente dato che sul foglio illustrativo non è menzionato.

Ha effetto sull'ansia?

È normale avvertire stanchezza?


Dopo quanto farebbe effetto Tegretol sui miei sintomi? Qual'è il suo tempo di azione? Giorni, settimane o mesi ?

Grazie in anticipo a chi mi risponderà.


Saluti

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Il Tegretol è efficace nel controllare la sintomatologia del suo disturbo, Il suo medico la sta curando molto bene. Tutti gli altri particolari è meglio che se li faccia spiegare da lui stesso.
Auguri.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-