Utente 559XXX
Buongiorno. . . sono stato e sono un tipo ansioso. anni fa dopo la perdita di mia madre mi hanno detto che soffro di sindrome depressiva e somatizzazione di ansia. gia, stato in cura da psichiatra e ho un appuntamento per una valutazione psichiatrica.
Da un paio di mesi mi sono tornati sintomi come bruciore al torace, bruciore sotto gli zigomi, acufene, bruciori gambe, testa confusa e sembro che cammino sulle uova.
Sabato sera ho avuto un episodio sgradevole (penso un attacco di panico)
Mentre andavo a letto ho sentito come bruciori alle gambe che mi salivano fino al torace e battito accellerati penso tachicardia, sono andato in panico e pensavo a qual cosa di grave. e siccome ero da solo in casa ancora più accentuato e stato l'episodio. tutt'oggi ho bruciori che si spostano e paura che mi riaccade. ho un ecc gia programmato per oggi ma sono molto agitato. Vorrei una vostra opinione
Dimenticavo dopo l'episodio misurato la pressione con il picco 150/90
E bpm tra 84-100
Dopo varie misurazione pressione attestata su 120/70 con bpm tra 50/65
E possibile che in questo periodo ho la pressione un po bassa visto che nn ne ho mai sofferto? difficilmente supera i 110/70
Asp risposte

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
tutto appare come una riacutizzazione dell'ansia per cui è richiesta una visita specialistica con un trattamento conseguente.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 559XXX

Grazie della risposta
Appuntamento gia fissato a settembre,e possibile che questi pseudo-bruciori cambiano di posto?
E che non spariscono facilmente?da dire che nn dormo bene con risvegli notturni

[#3] dopo  
Utente 559XXX

Salve dottore dopo effettuato ecg lunedì ho visita psichiatrica gia prenotata.
Le invio risultati ecc
Anamnesi cv: paziente noto ansioso con somatizzazione da quando è deceduta la madre 10 anni fa,lamenta dall'epoca all'improvviso episodi di calore/Bruciori che parte dalle gambe e si estende a tutto il corpo con senso di cardiopalma e agitazione
Non sincope,Non altri fattori di rischio che
Nega allergia ne emiraggia

Terapia attuale:nessuna
EO 140/90 MMHG(PAS a domicilio <130mmhg pad<80mmgh ma riferisce sempre valori pressori elevati durante visite mediche),Non dispotico,non ortopoicovena giuculare non congesta,torace negativo per stasi,ne broncospasmo,cuore attività ritmica,Toni validi,non soffi patologici
Ecg:ritmo sinodale fc 83bpm,normale conduzione AV,AQRS nei limiti della norma,turbe aspecifiche della ripolarizzazione ventricolare Sto 427ms (ecc nei limiti della norma)
FC 83 BPM
P 116 MS
PR 132 MS
QRS 102 M
QT/QTC 370/413 MS
QTeHodge 410 MS
P/QRS/T 45/75/17
RV5/SV1 1531/0.880 MV
RV5+SV1 2411 MV
RV6/SV2 1272/1153
DIAGNOSI:RITMO SINUSALE
CONCLUSIONE: CONTROLLO PERIIDICO VALORI PRESSORI.CONTROLLO DI ASSETTO LIPIDICO.AL DIATIO PRESDORIO IN CASO DI VALORI ELEVATI SI CONSIGLI di iniziare lividi e HTC 5/12,5 mg 1/2 cpt ogni mattina
Vorrei un vostro parere grazie della disponibilità...e davvero solo ansia e attacchi di panico?