Utente
Buondi sono ad una bivio...per mia figlia di 15 anni.
Ho consultato un primo uno psichiatra che conoscevo da anni e stimo profondamente in quanto ha curato me vent'anni fa il quale ha consigliato come terapia d'urto DEPAKIN chrono 300, dropaxin SEROQUEL 25 ed EN in prima fase.
Poi un'altro Psichiatra, su consiglio di un'amica che mi ha terrorizzato sulla somministrazione sconsiderata di DEPAKIN, il quale ha confermato secondu lui la sconsideratezza del collega nel prescrivere DEPAKIN in eta' fertile, quindi mi ha consigliato Il LAMICTAL 100, chiaramente iniziando una graduale sospensione.

Ora mia figlia, che soffre di depressione, ansia e sondromi maniacali, sostiele che quando prendeva il DEPAKIN non si svegliava piu con il malessere che invece ora sostituendo con il Lamictal le e' comparso di Nuovo.
Mi rendo conto che la mia spiegazione e' veramente riduttiva, ma intanto, visto che non si parla di compresse per il mal di testa, ho assoluta necessita di sapere se questo DEPAKIN e' veramente dannoso per una 15enne e quindi bandire sia il farmaco che lo psichiatra scegliendo il secondo oppure altro?

Attendo sperando di ricevere una chiarificazione.

Grazie

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il farmaco è sconsigliato nelle donne in età fertile in quanto teratogeno per cui in caso di gravidanza sono correlate malformazioni fetali.

In presenza di una patologia psichiatrica la diagnosi va definita in modo appropriato per evitare di introdurre tanti farmaci in una paziente di 15 anni per cui andrebbe preferita la mono terapia con variazioni periodiche.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2] dopo  
Utente
Buon pomeriggio Dottore e grazie per il suo veloce responso.
Ambedue I medici hanno valutato l'impegno da dedicare alla sua patologia .putroppo.
Quindi ritengo che ascoltandola di persona e venendo a conoscenza del suo stato e della sua sofferenza (continui attacchi di panico, ansia perenne, desiderio di morte per mettere fine alla sua angoscia, nonche' il tagliarsi continuamente perche a suo dire la sofferenza fisica le tampona quella psicologica) abbiano deciso di dare una cura a 360 gradi per poi, mi auguro, di andare a scemare una volta stabilizzati gli standard della serotonina etc....
La mia grossa perplessita' oltre alla sofferenza di vedere mia figlia in queste condizioni, e' deciderere a chi affidarmi dei due, quindi le domando :" il Depakin 300 krono e' cosi controindicato in considerazione di una futura gravidanza ?(effetti prolungati nel tempo) magari presupponendo che il faramaco venga diminuito? Ci sono altre controindicazioni gravi sul Quadro ematico/cardiaco?
Di contro l'altro farmaco LAMICTAL 100 in questa patologia potrebbe risultare migliore? Oppure poco efficace nonostante abbia poche controindicazioni?
Confido in Lei per una giusta valutazione.

Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Sta chiedendo informazioni per stabilire quale delle due terapia somministrare a sua figlia e questo non è consentito.

La scelta di trattamento resta del prescrittore e comunque lei decide per sua figlia da chi farla visitare.

Una volta stabilito di quale dei due medici fidarsi e farla seguire nel tempo, perchè certamente non può andare dall'uno e dall'altro contemporaneamente, segue quella terapia e prosegue fino ai controlli.

Non comprendo cosa intenda che devono essere "stabilizzati gli standard della serotonina" poichè qui non stiamo a discutere di stabilizzare proprio nessuno standard.

Se c'è una patologia essa deve essere trattata per tutto il tempo necessario ed anche continuativamente nel tempo.

Penso che le aspettative non siano adeguate alla situazione, anche perché è evidente che la terapia comprende diversi farmaci per una serie di sintomi che vengono raccontati da lei.

L'utilizzo di tutte le classi di farmaci indica che le idee non sono chiare.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
mi rendo conto che Lei non possa indicare quale dei medici continuare a seguire, ma le chiedevo semplicemente se:
DEPAKIN e' cosi dannosso per gli effetti collaterali a questa eta quindi consigliabile da sostituire .
LAMICTAL in sostituzione del precedente possa curare allo stesso modo magari con dosaggi superiori (questo ovviamente lo stabilira lo specialista)
Insomma per favore mi spieghi se hanno entrambi la stessa funzione terapeutica ma con effetti collaterali diversi.
In modo che possa finalmente capire .

Grazie

[#5]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Signora vuole queste informazioni per decidere di sua iniziativa e ciò non è consentito.

Gli effetti collaterali li può leggere sul bugiardino senza che ci sia una terza persona che li spieghi.


Ha deciso di seguire nuove indicazioni su sollecitazioni della sua amica ed ora deve stabilire cosa fare, altrimenti chiede un terzo parere con una visita dal vivo.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72