Credo di essere schizofrenica , potete aiutarmi ?

buonasera, un anno fa, a giugno, ho avuto una crisi dove avevo delle allucinazioni, o meglio, c’erano figure un po’ indefinite, sentivo voci che mi parlavano, la mia testa scoppiava ed io tremavo e piangevo.
da quel giorno ho iniziato ad avere quotidianamente deliri e false percezioni, allucinazioni anche per quanto riguarda il tatto o il gusto/ olfatto... comportamenti insoliti, eloquio disorganizzato, derealizzazione e depersonalizzazione, ultimamente ho perso anche la cognizione del tempo e tutto ciò che faccio mi sembra non rimanere nei miei ricordi, ma come se i sogni e la realtà fossero la stessa cosa.
Inoltre ho avuto un lungo periodo di tempo dove cambiavo umore troppo spesso, forse alcuni stati maniacali e poi depressivi, ora da un mese circa sono apatica e non provo più nulla, rimorso o qualsiasi emozione...
spesso sono immersa in episodi di follia dove vedo scenari diversi e mi sento come se fossi in un’altra dimensione, come se a volte tutto girasse...
i deliri posso descriverli come avere la costante sensazione di essere seguita ed osservata, avere contatti con altre dimensioni, pensare che ad esempio articoli di giornale o in tv siano riferiti a me per qualche segno particolare; credo di leggere la mente o essere in qualche modo telepatica con altri.
Ho perso completamente i rapporti con tutte le mie amiche perchè non ho più interessi in nulla... Prima ero una ragazza molto loquace e invece ora parlo pochissimo e in quelle poche volte che esco con qualcuno sto sempre zitta e sono molto rigida, mi incanto e fisso il vuoto (ovvero fisso le figure che mi seguono e mi parlano).
Forse ho tralasciato qualcosa ma non sono molto lucida appunto, sono sempre immersa in queste situazioni...so che i sintomi devono essere presenti per almeno 6 mesi, quindi credo che un anno e un mese possa bastare per capire se c’è qualcosa che non va.

spero possiate aiutarmi.
inoltre da maggio sento continuamente sensazione di svenimento e debolezza, ho avuto qualche attacco di panico anche.

Ho avuto alcuni traumi infantili legati ai miei familiari, forte stress ansia e paranoia, depressione e ho tentato il suicidio alcune volte ma prima che presentassi questi sintomi.

ormai mi pongo spesso domande esistenziali e talvolta ho anche paura di vivere.

non so se possa centrare qualcosa ma mio padre soffre di depressione da anni e anche mia nonna paterna.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41k 1k 63
[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta immediata, comunque no, non ne ho parlato con nessuno
[#3]
Dr.ssa Franca Scapellato Psichiatra, Psicoterapeuta 3.9k 196 21
Deve prendere appuntamento con uno psichiatra (c'è anche il servizio pubblico dell'asl) perché osservare (da un anno!) i sintomi senza fare niente non permette né una diagnosi né una terapia.

Franca Scapellato