Assunzione sertralina

Buongiorno, sono un soggetto per cui ad ogni disturbo fisico vado su internet e cado nella tragedia, questo da anni, che mi fa vivere la situazione con ansia e preoccupazione ampliata.
Ansia che poi decanta, sono andato da uno psichiatra il quale mi ha prescritto sertralina che sto assumendo da 2 mesi, prima 0, 25 poi 0, 50 e ora 0, 75, a parte che i miglioramenti sono stati impercettibili, da quando assumo questo farmaco fin dal primo giorno mi è aumentata l'ansia che dura per buona parte del giorno, ansia ingestibile a differenza di prima che riuscivo a gestire, dopo una decina di giorni non ho più un sonno regolare e nel bel mezzo della notte mi sveglio nel panico, mi sono accorto specialmente quando sono assalito dall'ansia di avere dei tremori alle mani quando distendo le braccia, cosa mai avuto prima.
In conclusione sono peggiorato dall'inizio della terapia.
Ora tra breve andrò dallo psichiatra
Cosa ne pensa?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.3k 1k 63
Il dosaggio sarebbe ancora basso per agire sui suoi sintomi che andrebbero inquadrati in ogni caso in un diagnosi più precisa.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Attivo dal 2021 al 2023
Ex utente
Certo, come dice lei il dosaggio potrebbe essere ancora basso, ma come mai fin dal primo giorno di assunzione di sertralina l'ansia si manifesta, a differenza di prima che si presentava magari esagerata però gestibile come varie persone che si preoccupano esageratamente per un problema fisico, ora è diventata predominante e duratura? Come mai tremano le mani ? Come mai questi risvegli imprevisti durante il sonno notturno? In conclusione è come se uno sta facendo una terapia antibiotica per un infezione l'infezione sta peggiorando. A mio parere qualcosa non quadra
[#3]
Attivo dal 2021 al 2023
Ex utente
Mi correggo, il dosaggio 25mg 50mg 75mg