Pensiero permanente e omofobia interiorizzata nel doc omosex

Buongiorno a tutti, sono un ragazzo disabile di 25 anni a cui è stato diagnosticato il disturbo ossessivo-compulsivo con contenuto omosessuale oramai 6 anni fa.
Vi volevo chiedere 2 questioni è possibile che il pensiero del disturbo avvenga in modo permanente durante la masturbazione eterosessuale?

È possibile che io abbia messo in atto le compulsioni per via di un omofobia Interiorizzata?
Creando il disturbo?

Grazie a tutti buon weekend
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 17.7k 576 66
Gentile utente,

ci dice che Le "..è stato diagnosticato il disturbo ossessivo-compulsivo con contenuto omosessuale oramai 6 anni fa..."
Quale professionista ha posto la "diagnosi"?
In tutto questo tempo cosa è successo, a partire da tale diagnosi?
Oltre alla diagnosi è stato fatto una cura? Di che tipo?
Di quale forma di disabilità soffre e ad iniziare da quale età?

Saluti cari.
Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta, Sessuologa clinica, Psicologa europea.
https://www.centrobrunialtipsy.it/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottoressa la ringrazio per la risposta. La diagnosi mi è stata fatta da uno psicologo e confermata da uno psicoterapeuta. Per quanto riguarda invece la mia disabilità ho una disabilità motoria dalla nascita. Per quanto riguarda le istituzioni che ho descritto possono rientrare nel doc è stata molto gentile La ringrazio
[#3]
dopo
Utente
Utente
Per quanto riguarda le cure non ho ancora intrapreso nessuna cura per paura dei farmaci martedì Inizierò un nuovo ciclo di sedute avevo solo bisogno di frenare un po' l'ansia. Grazie mille per la disponibilità e Attendo un riscontro
[#4]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 17.7k 576 66
".. Per quanto riguarda le cure non ho ancora intrapreso nessuna cura per paura dei farmaci .."

Sono trascorsi 6 anni dalla diagnosi e - a parte l'ipotesi dei farmaci - come mai non ha iniziato una psicoterapia specifica?
Cosa significa che tra pochi giorni inizierà "..un nuovo ciclo di sedute .."? Di che tipo?

Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta, Sessuologa clinica, Psicologa europea.
https://www.centrobrunialtipsy.it/

[#5]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno inizierò nuovamente un ciclo di sedute da uno psicologo. Ringrazio per la disponibilità.
[#6]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 17.7k 576 66
Fa bene.
Tenga conto che, per poter curare, l* Psicolog* deve essere anche psicoterapeuta.
In questo caso forse Lei può rientrare nel Bonus psicoterapia gratuita, come potrà leggere qui:
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/9005-bonus-psicoterapia-gratuita-nel-2024.html .

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta, Sessuologa clinica, Psicologa europea.
https://www.centrobrunialtipsy.it/

[#7]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottoressa Grazie mille per le informazioni. Per quanto riguarda le mie domande? Grazie ancora Vorrei aggiornarla Se per lei non è un problema? Buona serata
[#8]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 17.7k 576 66
Non è un problema per me, bensì per Lei:
iniziando il percorso psicologico de visu occorre concentrarsi su quello. Il/la Su* psicoterapeuta è il Suo unico referente.
Tutto il resto le toglie quelle energie psichiche che Le sono necessarie per la costruzione dell'alleanza terapeutica, compreso lo scrivere qui.

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta, Sessuologa clinica, Psicologa europea.
https://www.centrobrunialtipsy.it/

Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto