Immotivata gelosia, 1 anno di relazione!

Ho davvero bisogno di un vostro aiuto per favore!!ora vi spiego:
Sono troppo ma troppo ma troppo gelosa del mio ragazzo,ma la cosa peggiore è che lui non mi da ALCUN motivo di esserlo,è sempre schietto e sincero con me (nel bene ma anche nel male),è dolcissimo,premuroso,geloso,mi riempe tutto il giorno di complimenti di ogni tipo e quando non credo a qualcosa che mi dice arriva a giurarmela anche milioni di volte(e lui ci tiene davvero tanto ai giuramenti perchè è molto religioso,e quindi so che non giurerebbe falso )DAVVERO FA PER ME DI TUTTO E DI PIù! e io come una stupida continuo ad ingelosirmi per ogni singola cosa, ma i miei limiti più grandi sono questi:
1) le sue ex: se ne incrocio una x strada (perchè abitano tutte nel suo quartiere); se i suoi amici ne mettono in mezzo una o se x errore esce l'argomento tra di noi mi sale il sangue al cervello, divento davvero una stupida bambina gelosa e capricciosa, e anche se il mio fidanzato mi ripete e controripete che: non c'è paragone tra me e loro, che io x lui sono infinitamente più bella ( anche perchè obbiettivamente loro non sono neanche molto carine), più dolce, più tutto e che mi ama come mai prima in vita sua; Io comunque sto intossicata per giorni come una stupida!
2) i SUOI sogni : è capitato un 2/3 volte che ha sognato delle sue ex ( ma è raro che succeda)
* in un sogno io l'avevo lasciato e non volevo più stare con lui e mentre piangeva veniva una sua ex ( in camicia da notte non particolarmente coprente) a consolarlo e alla fine si baciavano ma lui, la allontanava, e le diceva che non voleva stare con lei e che amava solo me, poi prende il cellulare e mi ricomincia a chiamare per cercare di fare pace.
* in un secondo sogno non si ricordava di me e che io esistessi(capita spesso nei sogni di non ricordare la realtà, capita spesso anche a me)e aveva lasciato la sua ex "m" x tornare con un'altra sua ex "n" ,ma poi la ex"m"torna e vuole ristare con lui, ma lui le dice che anche se le vuole bene non può tornare perchè oramai stava per rifidanzarsi con"n";alla fine erutta un vulcano e lui deve scegliere chi delle due salvare, alla fine sceglie di salvare la ex "m".. arriva a casa sua e trova ME e porta in salvo me..COSA VOGLIONO DIRE SECONDO VOI QUESTI SOGNI?? xke ho paura che ci tenga ancora alle sue ex?!
Poi penso,obbiettivamente parlando, che anche a me è capitato di sognare dei miei ex e forse anche più spesso di lui...ma questo non vuol dire che io ci tengo ancora anzi,non mi sento legata a loro,e mi sento una stupida!
Sia chiaro che io non gli nego di vedersi con gli amici, gioca a calcio,usciamo sia con i miei che con i suoi amici,quindi abbiamo la nostra vita sociale,però vorrei essere meno rompi***le o come dice lui MENO PESANTE per riuscire a vivere al meglio la nostra storia senza dovermi fare il sangue amaro per tutto!!! PER FAVORE si accettano tutti i consigli pur di migliorare me stessa e far stare meglio il mio fidanzato! spero di aver spiegato bene i fatti! grz 1000 "D".
[#1]
Dr.ssa Paola Scalco Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 4,1k 93 43
Gentile Ragazza,
sebbene razionalmente comprenda di non avere elementi concreti per provare sentimenti di gelosia nei confronti del suo compagno, la sua insicurezza rischia di pregiudicare la vostra relazione. Secondo Lei si tratta più di gelosia o più di possessività?
In generale, Lei si reputa una persona gelosa? Nelle sue precedenti relazioni era già presente il problema o è emerso in particolare con l'attuale ragazzo?
Ha mai pensato di rivolgersi di persona allo psicologo del Consultorio per approfondire questo aspetto di sé che la fa stare così a disagio?


Cordialità.

Dr.ssa Paola Scalco, Psicologa
specialista in Psicoterapia Cognitiva e perfezionata in Sessuologia Clinica
ASTI-3315246947-paola.scalco@gmail.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
prima di tutto la ringrazio di avermi risposta, davvero! purtroppo sono sempre stata molto gelosa anche precedentemente. purtroppo mi capita sempre quando tengo molto ad una persona. in realtà mi rivolsi ad un consultorio x per degl'attacchi di panico non inerenti alla gelosia ma a una situazione familiare un pò pesante. Secondo lei è una sciocchezza essere gelosa dei sogni? perchè io mi sento così stupida ad esserlo, ma lo sono ed anche tanto! :(
[#3]
Dr. Magda Muscarà Fregonese Psicologo, Psicoterapeuta 3,7k 146 11
Gentile ragazza,veramente voi due vivete in un continuo mare in tempesta..che può logorare la relazione.
Dei sogni vanno a far parte i cosiddetti " residui diurni", quindi non meraviglia che vi siano ricorrenti contrapposizioni di sentimenti..
Si interroghi se nella sua infanzia ci siano stati momenti di gelosia verso una sorella , un eccesso di attaccamento ai genitori per motivi diversi..sentimenti di inadeguatezza per svariati motivi.
Quale posto ha lei nell'ordine di genitura?
Un collega potrebbe aiutarla a riflettere su tutto questo.
Cari auguri

MAGDA MUSCARA FREGONESE
Psicologo, Psicoterapeuta psicodinamico per problemi familiari, adolescenza, depressione - magda_fregonese@libero.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio profondamente della risposta. davvero.. ma la mia paura è che questi sogni siano desideri... giustamente il mio fidanzato quando io gli domando che significano per lui questi sogni lui mi risponde " ma possono significare tante cosa ma una cosa è certa, x loro non provo sentimenti da sveglio xkè mai li dovrei provare da "dormiente" ! ... vorrei tanto migliorare... davvero! devo rivolgermi ad un consultorio?...
[#5]
Dr.ssa Paola Scalco Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 4,1k 93 43
<<devo rivolgermi ad un consultorio?... >>

Questa può essere una via più facile: gli incontri sono gratuiti e il primo appuntamento, di solito, a breve scadenza.
Oppure, se preferisce, può rivolgersi ad un professionista privato di sua scelta.
Per decidere può domandare informazioni a conoscenti o amici, oppure anche consultare l'elenco dei colleghi iscritti a questo sito, che esercitano nella sua città:

https://www.medicitalia.it/medici-specialisti-provincia/

Cordialmente,



[#6]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio :)
[#7]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 317 668
Cara Ragazza,
dal suo racconto, sembra abitata dal tormento, dalla sospettosità, dal dolore e dal bisogno di monitirare il suo fidanzato.
Una relazione d'amore, non è piu' sana, tanto più si sta vicini, ma tanto più si trova "la giusta distanza" per far funzionare un rapporto.
Spesso la gelsosia, si instilla nel rapporto, non perchè correlata ad elementi concreti , ma slatentizzata e ben nutrita dal nostro passato, spesso rimosso o mal elaborato.
La simbiosi, il monitoraggio dell'altro, accentua ed amplifica la gelosia ed il bisogno compulsivo di controllare l'altro.
Queste dinamiche, sarebbe utile investigarle , conoscerne le cause e lavorarci su con uno specialista, sia per ritrovare la serenità smarrita, che per evitare di travolgere e compromettere il suo legame d'amore.
Le allego, un mio articolo, come spunto di riflessione.
V.Randone
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/1894-gelosia-sana-o-patologica.html

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio