Confusione in amore, ansia e confusione

salve sto con la mia ragazza da un anno e 2 mesi... da un 6 mesi mi è salita un ansia e depressione assurda perché mi sono chiesto se l'amavo... capivo che erano dubbi scemi.. ma continuavo ad averli fino a venirmi il vomito quando ci pensavo.. lei sapeva tutto e mi stava a fianco.. devo dire k la nostra storia non fu un colpo di fulmine ma conoscendoci così poi ci siamo innamorati e ho fatto tanto per lei, il tempo non bastava mai e ridavamo e giocavamo sempre XD ma adesso mi chiedo se la amo veramente.. e come se non capisco più cosa è l'amore e se lo provo.. o se lo provo ma non capisco che è amore.. i vomiti sono da un paio di mesi k li ho fermati ma i dubbi tornano e se ne vanno e mutano.. mi fissavo se mi piacevano altre o no e adesso non so se amo lei o no.. è una ragazza carina, mi fa divertire ed è maturata tanto x stare con me (ha 16 anni). ci sto bene e alcune volte mi dico che la amo poi guardo altre e dico ma vorrei una come quella o voglio tenermi la mia ragazza??? quando sono con lei si placcano o almeno diminuiscono questi dubbi ossessivi.. può sembrare che sono superficiale ma voglio avere certezze e capire se è amore o è finita.. non voglio soffrire ne io e ne farla soffrire perché ci tengo... ditemi che fare.. serve il tempo o devo mollare da adesso???
[#1]
Dr. Giuseppe Del Signore Psicologo, Psicoterapeuta 4,6k 51
Caro ragazzo,

quelli che lei descrive sembrano dei pensieri ossessivi, sarebbe il caso di consultare un Collega di persone e qualora vessi confermata l'ipotesi di un disturbo d'ansia (ossessioni in questo caso), dovrebbe iniziare un percorso di psicoterapia.

Se ha difficoltà economiche può rivolgersi ad un consultorio oppure ad un centro di salute mentale.





Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicodinamica
www.psicologoaviterbo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
mmm e che sono in un momento delicato.. starei facendo un concorso militare e ho superato il psicologo e non vorrei k esca fuori il fatto k mi serva un psicologo... lei non potrebbe darmi dei consigli online??
[#3]
Dr. Magda Muscarà Fregonese Psicologo, Psicoterapeuta 3,7k 146 11
Andare da uno psicologo non è certo una colpa, ma indice di intelligenza e consapevolezza, comunque , caro ragazzo, si rilassi, siete così giovani con una vita davanti a voi, ora si goda questo amore, poi se vi stancate, non vi capite, non siete più felici, si vedrà..
Ma sciupare ora la vostra intesa, star male perchè si vuole quasi una .. garanzia, è assurdo,la sua ragazza ha 16 anni, crescerete insieme , poi , la vita vi aiuterà a decidere..
Cosa ne pensa ?

MAGDA MUSCARA FREGONESE
Psicologo, Psicoterapeuta psicodinamico per problemi familiari, adolescenza, depressione - magda_fregonese@libero.it

[#4]
Dr.ssa Valeria Randone Psicologo, Sessuologo 17,4k 317 668
Gentile Utente,
Mi associo alle riflessioni dei Colleghi
Un amore va vissuto, respirato a pieni polmoni, non monitorato, catalogato,valutato.....sia perchè impossibile, che per l' impossibilità di avere certezze.

Si chieda invece, con un aiuto specialistico, le l' affettività sia il suo tallone d' Achille e rappresenta il luogo simbolico, dove si manifestano le sue ossessioni e bisogni di certezze.

Se così fosse la ragazza non è affatto responsabile, ma le cause sono ben altre e soprattutto da ricercare altrove...

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#5]
Dr. Giuseppe Del Signore Psicologo, Psicoterapeuta 4,6k 51
>>ho superato il psicologo e non vorrei k esca fuori il fatto k mi serva un psicologo<<
esiste il segreto professionale. Essere "idonei" per fare il militare non significa essere esenti dal disagio.

Comunque se si trova "scettico" nel consultare di persona un Collega è probabile che ciò che manca veramente è la motivazione al cambiamento, di conseguenza i "consigli" on-line risulteranno abbastanza inutili.






[#6]
dopo
Utente
Utente
ok va bene grazie dei consigli.. vivrò questa storia d'amore con lei che mi capisce e non mi da motivi di ripensamento perché è dolcissima.. prima ero io l'innamorato perso di lei e lei meno e adesso il contrario XD l'estate eravamo in equilibrio affettivo adesso devo rilassarmi e divertirmi con lei.. grazie.. se il disturbo persiste parlerò con un psicologo

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test