È possibile uscirne fuori?

Spettabili medici,
Da circa quindici anni mio fratello (40 anni) soffre di depressione.
Abbiamo cercato di risolvere il problema indirizzandolo in diversi pschiatri e piscologi.
Pultroppo però è stato sempre soggetto ad alti e bassi, più o meno distanti nel tempo.
Ha assunto e assume tuttora dei farmaci ma comunque è soggetto periodicamente a ricadute più o meno gravi che lo costringono a letto e a ragionamenti insensati, fino a parlare anche di suicidio.
Nelle fase di tranquillità, è una persona normale socievole e affabile.
E' fuori dubbio che questa situazione lo porta a distaccarsi dal mondo del lavoro e della società, peggiorando ulteriormente la sua condizione.
Volevo solo chiedere, se a distanza di quindici anni non abbiamo ancora risolto il problema, dobbiamo rassegnarci a questa situazione, o è solo una questione di ricercare il giusto medico o il farmaco adatto?
In sintesi, si può uscire definitivamente dalla depressione,. come possiamo aiutarlo, (visto che è comunque lui a decidere il medico e la terapia) esistono dei rimedi, anche alternativi alla medicina tradizionale, e quali possono essere (cliniche cure omeopatiche ecc) ?

Cordiali saluti e grazie,
Rosario
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 45
Gentile Utente,

come possiamo da qui rispondere a questa domanda: "Volevo solo chiedere, se a distanza di quindici anni non abbiamo ancora risolto il problema, dobbiamo rassegnarci a questa situazione, o è solo una questione di ricercare il giusto medico o il farmaco adatto?" ?

E' indispensabile valutare il pz e porre diagnosi...

Alternative alla medicina o alla psicologia non ne conosco, ma sarebbe interesante capire che cosa non funziona nei diversi trattamenti: se Suo fratello è un pz che cambia spesso curante, l'efficacia della terapia diminuisce. Perché non prova a chiedere al medico di base di coordinare i diversi interventi tra ad es psichiatra e psicologo per tirare le fila?

Suo fratello adesso che intenzioni ha?

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test