Utente 523XXX
Buongiorno dottori, non so bene in che sezione mettere questa domanda, spero di non sbagliare.
La mia storia è lunga, ho sempre sofferto di ansia a livelli innaturali, soprattutto per ipocondria. Nell'ultimo mese, a causa di un periodo di stress per l'università, ho iniziato una serie di sintomi imbarazzanti, a partire dai muscolari (formicolii, fascicolazioni, intorpedimenti e dolori vari), digestivi (inappetenza e nausea), senso di testa leggera e chi piú ne ha, piú ne metta. Sia in un consulto su medicitalia, che dal mio medico di base (per ben 3 volte) sono stata definita ansiosa, non ritenendo necessari ulteriori accertamenti. Dopo l'ultima visita dal mio dottore mi sono sentita meglio, per una settimana zero sintomi, sana come un pesce. Poi sono dovuta tornare in Germania (dove studio) e poco a poco i sintomi sono tornati e io non vivo piú, non ho voglia di fare niente. Stanotte mi sono svegliata nel sonno ed ero fradicia di sudore e sono nel panico piú totale. Cosa dovrei fare? Puó essere tutto questo ansia?

[#1]  
Dr.ssa Flavia Massaro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MARIANO COMENSE (CO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Cara Utente,

da quanto riferisce le è stato già detto più volte che il suo problema è di natura ansiosa ed è anche accaduto che, dopo una visita dal medico che l'ha in qualche modo rassicurata, tutto il suo malessere sia sparito per una settimana, quindi penso proprio che possa fidarsi di chi l'ha già visitata ed esaminata ed è arrivato a questa conclusione.
L'ansia può infatti scatenare molteplici sintomi che possono far pensare ad una patologia organica o comunque disorientare chi ne è colpito:
https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1064-quando-il-corpo-va-in-ansia-i-sintomi-fisici-dei-disturbi-d-ansia.html

Ovviamente dire che si tratta di ansia non significa chiudere il discorso: significa invece realizzare che è necessario approfondire la questione e cercare una soluzione.
Può leggere questo articolo al riguardo:
https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/832-sconfiggere-ansia-e-depressione-non-e-una-questione-di-buona-volonta.html

Le suggerisco quindi di prendere contatto con uno psicologo o direttamente in Germania o in Italia (se il suo rientro è previsto a breve) o al limite online, in modo tale da iniziare ad occuparsi seriamente di un problema che, come ha già visto, non può scomparire se non si interviene.

Le faccio tanti auguri,
Dr.ssa Flavia Massaro, psicologa a Milano e Mariano C.se
www.serviziodipsicologia.it

[#2]  
Dr.ssa Flavia Massaro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MARIANO COMENSE (CO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Cara Utente,

da quanto riferisce le è stato già detto più volte che il suo problema è di natura ansiosa ed è anche accaduto che, dopo una visita dal medico che l'ha in qualche modo rassicurata, tutto il suo malessere sia sparito per una settimana, quindi penso proprio che possa fidarsi di chi l'ha già visitata ed esaminata ed è arrivato a questa conclusione.
L'ansia può infatti scatenare molteplici sintomi che possono far pensare ad una patologia organica o comunque disorientare chi ne è colpito:
https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1064-quando-il-corpo-va-in-ansia-i-sintomi-fisici-dei-disturbi-d-ansia.html

Ovviamente dire che si tratta di ansia non significa chiudere il discorso: significa invece realizzare che è necessario approfondire la questione e cercare una soluzione.
Può leggere questo articolo al riguardo:
https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/832-sconfiggere-ansia-e-depressione-non-e-una-questione-di-buona-volonta.html

Le suggerisco quindi di prendere contatto con uno psicologo o direttamente in Germania o in Italia (se il suo rientro è previsto a breve) o al limite online, in modo tale da iniziare ad occuparsi seriamente di un problema che, che ha già visto, non può scomparire se non si interviene.

Le faccio tanti auguri,
Dr.ssa Flavia Massaro, psicologa a Milano e Mariano C.se
www.serviziodipsicologia.it