Compagno e figli da ex relazione

Buongiorno ho 26 anni e Da un anno e mezzo frequento il mio attuale compagno... Parto dagli inizi dicendo che quando l'ho conosciuto stava chiudendo la relazione con l'attuale ex fidanzata che hai tempi era incinta, la loro storia si è conclusa durante la gravidanza di lei in quanto non vi era un reale sentimento. Da lì in poi è iniziata la mia relazione, ed all'inizio il pensiero di un figlio non comunque ancora presente non mi toccava più di tanto, da quando poi è nato mille pensieri hanno iniziato a tormentarmi..
Il mio principale problema è che non riesco ad accettare l'idea che il mio compagno possa aver già vissuto l'emozione di diventare padre.. Questo pensiero mi perseguita notte e giorno e mi sento come se, un giorno dovesse succede con me, fosse meno importante avendolo già vissuto con un altra. É normale? Non so davvero cosa fare anche perché vivo male... E faccio vivere male lui tirando sempre fuori il discorso...
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19.7k 506 41
Gentile Utente,

il Suo attuale compagno ha lasciato la donna con cui stava quando vi siete conosciuti e che ai tempi era incinta ma si occupa del bambino, oppure non ne ha voluto sapere?

La Sua preoccupazione si riferisce alle cure che offre al figlio o al fatto di aver già vissuto questa esperienza con un'altra donna?

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]
Utente
Utente
Si occupa del figlio... La mia preoccupazione non è dovuta al figlio, ma all'esperienza è alle emozioni vissute con un'altra, prima di me... È che quindi non succederebbero per la prima volta, come nel mio caso.