Ho davvero paura di essere lesbica

ciao, ho 19 anni e da un po’ di tempo vado dalla psicologa dato che ho paura di essere lesbica. l’anno scorso il mio ragazzo mi ha lasciato e sono entrata in crisi totale, avevo attacchi di panico, angoscia tutte le mattine e tutto il giorno. ad ottobre dell’anno scorso ci siamo rimessi assieme e tutto andava a gonfie vele. io lo amo davvero, sento qualcosa per lui che è indescrivibile. fino a qualche tempo fa stavo davvero bene. poi dopo alcuni eventi o cominciato a pormi domande. fin da piccola sono sempre stata tratta dai maschi, sia emotivamente che fisicamente. ogni tanto se vedevo foto di ragazze mi pulsava sotto (se si può dire così) , ma non ci ho mai fatto caso, diciamo che alcune volte mi chiedevo il perché e mi dava davvero fastidio. sono sempre stata molto ansiosa, mi creo mille paranoie per nulla e me lo dicono tutti. sono una persona molto sensibile che piange per tutto e alla minima cosa. da qualche tempo la situazione a casa è un po’ brutta, io ci sto molto male, mia nonna da poco tempo è morta e anche per quello ho avuto un grande crollo. questa paura ha cominciato a venire fuori quando una mia compagna mi ha raccontato che la sua amica ha scoperto di essere lesbica dopo che da mesi stava con il ragazzo. da quel momento io ho fissato in testa questo racconto e ho paura di diventare anche io come lei. la mattina mi sveglio con l’angoscia, ho paura di andare in giro, sento come delle voci che mi dicono he devo lasciare il mio ragazzo. io voglio che se ne vadano perché sento di amarlo davvero. cerco continuamente su internet per rassicurami ma vado ancora di più in paranoia. ho sempre avuto bisogno di certezze nella mia vita, sopratutto da quando il mio ragazzo l’anno scorso mi ha lasciato, ho sempre avuto paura che mi lasciasse. non ho nemmeno molta autostima, molte volte vorrei essere diversa, di faccia e di fisico. voglio solo tornare come qualche mese fa, quando con lui stavo bene. ogni tanto sento delle pulsazioni e magari mi eccito per il corpo femminile ma questo mi manda in crisi, non so se sia normale. non sono mai stata innamorata di qualcuna, mai, non mi ci vedo nemmeno. ho questa tremenda paura. con il mio ragazzo sto bene, quando lo facciamo sto bene, anche se in questi ultimi tempi non lo vivo bene a causa di questa paura, che ogni tanto mi dice non stai più bene con lui, tu desideri altro. io non ce la faccio più ad andare avanti così. quando sono in giro mi sembra che questa paura aumenti, che io voglia solo le ragazze, cosa assolutamente non vera. non voglio rovinare le cose con il mi offendo ragazzo perché lo amo. ho cominciato a farmi paranoie del tipo non sto più bene con lui, non è la persona giusta . voglio star bene, spero mi possiate aiutare. ringrazio in anticipo.
[#1]
Dr. Armando De Vincentiis Psicologo, Psicoterapeuta 7,2k 220 111
gentile ragazza sembra che si stia parlando di DOC , ma occorre una valutazione dal vivvo.
nel frattempo legga questo

https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/4051-i-pensieri-ossessivi-possono-diventare-reali.html
e questo
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/895-la-trappola-delle-ossessioni.html

Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test