Ansia da esami medici

Egregi Dottori, ho 49 anni e da quando sono ragazzo che soffro di ansia la quale si accentua prima di qualsiasi impegno importante, da qualche anno ho avuto anche degli attacchi di panico improvvisi, ne ho parlato con il mio medico il quale dopo vari esami cardiologici a escluso che ci fosse altro, il fatto che adesso mi è capitato ultimamente di essere derubato all'interno dell'auto e questo mi ha fatto star male e sentivo che l'ansia saliva giorno dopo giorno...adesso questa settimana devo effettuare un esame medico (gastroscopia) di controllo ma nonostante ne abbia già fatte tante adesso mi sento uno straccio mi viene da piangere e ho l'ansia a mille che sale ancora di più per la paura di avere un attacco di panico in ospedale.
Non ho mai utilizzato ansiolitici in quanto non sono mai stato così strssato come in questo periodo e non so come affrontare il problema visto anche limminente esame medico da fare.
Vorrei dei consigli di come affrontare questo disagio.

Nel ringraziarVi anticipatamente porgo cordiali saluti.
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,5k 449 103
Gentile utente,

l'ansia può essere una vera e propria patologia che rende difficile la vita.
Peccato che anche alcuni medici di base ne parlino come:
"E' SOLO ansia..", come se fosse qualcosa di immaginario.

L'ansia va curata attentamente, soprattutto se "..da quando sono ragazzo che soffro di ansia la quale si accentua prima di qualsiasi impegno importante", aggravata inoltre da qualche attacco di panico.
La Psicoterapia breve focale è molto efficace, pur se di breve durata.
Lo specialista è lo Psicologo, che - per poter curare - ha da essere anche Psicoterapeuta.

Perchè permanere nel disagio se è possibile curarsi?

Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per il consiglio Dottoressa, che sicuramente seguirò, ma per l'immediato cosa posso fare mi riferisco all'esame, come affrontarlo?
Cordialità.

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test