Utente 703XXX
gentile dottore, sono stanca, stanca di avere questo dolore alla schiena, sempre lo stesso, puntiforme, fissato sempre nello stesso punto, a metà della dorsale sinistra e per il quale ho fatto di tutto. l'ultima visita presso un ortopedico del mio paese che ha studiato al Gemelli di roma e che mi ha di nuovo parlato di fibromialgia ed io ho prenotato presso un reumatologo la visita sempre al gemelli per settembre. ma aspettando e soffrendo vorrei tanto sapere se la posso escludere dal momento che altri specialisti mi hanno detto cose diverse e cioè cattiva postura, disturbo psicosomatico, dolore nocicettivo..gli unici sintomi certi che avverto sono: dolore puntiforme nella parte mediana della dorsale sinistra, nel tempo e cioè dal 1994 il dolore lo avverto anche sotto la scapola destra e poi quando arriva i due punti è come se si congiungessero e mi fanno letteralmente saltare, io posso solo massaggiarmi forte con le mani e allentare la tensione. negli anni ho associato questo mio dolore ad attacchi di ansia tra la gente che incosciamente tendo ad evitare richiudendomi sempre di più. eppure sono insegnante e devo per forza uscire di casa la mattina.. e devo combattere anche con l'ansia di dovermi occuparmi di mia madre che ha avuto un'aneurisma tre anni fa e con mille difficoltà faccio tutto io aiutata da mio fratello che vive ancora in casa . e tutto perchè non voglio estranei in casa perchè dopo varie esperienze tutte negative, ho deciso cosi. certo sto rinunciando a vivere, anche a mare quest'anno non è andata bene e non mi sono rilassata. io vorrei solo sapere quali sono i sintomi precisi della fibromialgia dato che gli unici sintomi che sento sono i dolori puntiformi alla schiena che sento come scosse anche la notte, poi il fatto che non rieso a dormire bene nè con la valeriana, nè con la melatonina e poi che il bisogno di urinare anche poco mi fa venire il dolore.. ho provato il sereupin che non sopporto il lyrica ma devo prenderlo 150 al giorno? perchè con mg 75 non facevo niente e poi cosa mi può far dormire ma senza dipendenza, avevo pensato all' iperico.. tutti gli esami, tac, risonanza, sono sempre stati negativi ma mi può dire qualcosa sulle malattie avute da piccola? io per esempio giocando giù stavo prendendo l'epatite b infatti esce nel sangue e non posso donarlo ma sto a posto , non è che mi sto fissando anche su questo? mi aiuti dottore è diffile per me andare avanti cosi ...

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
in attesa che Le rispondano i colleghi di questa area Le allego un articolo pubblicato su questo sito

https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40512
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com