Utente 210XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 25 anni e pesavo 121,3 kg x 175 cm, FM% 35,6, IMC 39,6, addome 123 e collo 45,7.

Sono andato da un dietologo e ho iniziato a seguire le sue indicazioni. Dopo 15 giorni ho perso 4,2 kg e adesso mi sono chiesto una cosa.
Quanto é normale perdere in una settimana di dieta? So che non si possono dare informazioni precise ma vorrei un numero indicativo.. Per esempio negli ultimi 10 giorni ho perso 2,3 kg, quindi meno della volta scorsa. Potrebbe andare bene?

Aggiungo che la mia dieta é molto variegata adesso, mangio pasta, pane, carne, pesce, formaggio, latte, legumi, frutta e ho iniziato ad andare in piscina 2 volte a settimana per un'ora di nuoto, oltre a camminare in media 2-3 km al giorno.

Vi ringrazio per l'aiuto che potrete darmi

[#1]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

un corretto dimagrimento è condizionato da diversi fattori (attività metabolica, masse corporee, liquidi corporei, dispendio energetico, stile di vita, attività sportive praticate, introito energetico giornaliero, bilanciamento dei nutrienti, ecc., ecc.) che, solitamente, vengono analizzati e presi in considerazione dal proprio Dietologo.

A tal proposito Le allego un articolo con alcuni esempi

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/645-il-peso-ideale-esiste.html


Perdere peso più velocemente durante le prime settimane può essere fisiologico e fortemente condizionato dalla maggior perdiata di acqua, rispetto alle settimane successive.

In linea generale, mi sento di dire che il calo da Lei ottenuto rientri a pieno nei range...ma per ottenere una risposta precisa è giusto confrontare i risultati, durante le visite di controllo, sempre col proprio Medico che La segue.


Cordiali saluti.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2] dopo  
Utente 210XXX

Buonasera, scusi se la disturbo di nuovo ma avrei bisogno di un parere, se possibile.

Sto continuando la dieta che ho intrapreso a febbraio e in tutto ho perso circa 15 chili.

Da un paio di giorni però, nonostante abbia incrementato l'attività fisica (più vasche in piscina e più km a piedi al giorno) e abbia fatto solo un piccolo fuori dieta (due pezzi di focaccia), sono ingrassato di più di un chilo. Come è possibile?

La cosa mi sembra molto strana visto che anche in situazioni ben più a rischio, come un matrimonio o per pasqua, ho comunque continuato a dimagrire.

La ringrazio se potrà darmi un'opinione, buona serata.

[#3]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

è verosimile che l'intensificarsi dell'attività sportiva possa aver incrementato la massa muscolare e di conseguenza il peso corporeo.

Una conferma, però, potrà soltanto averLa dal Suo Dietologo "de visu", dopo opportuna visita di controllo.


Buona serata anche a Lei.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!