x

x

Dieta e massa muscolare

Salve.
sono 1.90cm x 106kg di peso, 24% la percentuale di massa grassa misurata dalla dottoressa.
un nutrizionista mi sta facendo fare una dieta ipocalorica da 1600 calorie, con la quale ho già perso alcuni kg; faccio 4 pasti al giorni.
mi sono da poco iscritto in palestra ed ho svolto due allenamenti per un totale di 3 ore di allenamento con i pesi.
dunque il 22 febbraio ero 105.8kg, la bilancia per quanto possa essere poco precisa con questi dati mi diceva 28.7 percentuale grassa e 38.4 di muscolo, oggi 26 febbraio mi peso dinuovo, dopo gli allenamenti; e pur non avendo avuto nessuno sgarro, la bilancia diceva 106.7kg; 27.7 il grasso e 39.9 muscolo.
è possibile che io abbia preso un kg dovuto all'aumento della massa muscolare? mi sembra strano ma è altresì vero che sono sovrappeso e non allenato, quindi, penso io, inizialmente la massa la metti più velocemente.
effettivamente i muscoli al tatto li avverto più duri, però siccome adesso subentra un discorso d'ansia, perchè cmq sto facendo la dieta alla perfezione e solo pensare di aumentare di peso senza sgarri mi deprime, volevo un parere da voi medici della nutrizione se è verosimile un aumento di peso dovuto all'aumento della massa muscolare.

GRAZIE
[#1]
Dr.ssa Fabiana Contri Medico di medicina generale, Dietologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Medico estetico 96 4 15
Buonasera, non si focalizzi troppo sul peso ma appunto sulla bioimpedenza molto più precisa che ci dice come va la distribuzione delle masse e con essa i volumi, a parità di peso due uomini alti 1,80 e di 100 Kg uno culturista e l'altro obeso, hanno comunque lo stesso un peso che li evidenzia come in sovrappeso ma è ovvio che i volumi e la distribuzione delle masse sono diverse, quindi aspetti di rifare la bioimpedenza con chi la segue, ed eviti di pesarsi ogni giorno, che lo stress da bilancia e da dieta non fanno bene ....nemmeno per il peso.

Dr.ssa Fabiana Contri
Medico nutrizionista
Master in Genomica, genetica e nutrizione personalizzata
Medicina Naturale, Omotossicologia
Medicina

[#2]
dopo
Utente
Utente
la prossima settimana ho il controllo per il peso e per vedere come sono variate le percentuali di grasso e muscolo.

tuttavia ogni settimana mi faccio un idea della situazione con la mia bilancia, di quelle che ti danno percentuali in maniera molto approssimativa visto che mi riporta 28% di massa grassa mentre la dottoressa con la bioimpendeziometria ha trovato 24.5%, dicendomi di scendere intanto a 17.
sul peso, in 2 settimana dalla creazione del post, è sceso di 6 kg.
sono molto attivo fisicamente, ho calcolato che brucio dalle 400 alle 600 calorie ogni giorno; però temo che di questi 6kg qualcosa di massa magra c'è.

vedremo cosa mi dirà la dottoressa

grazie per la risposta
[#3]
dopo
Utente
Utente
Dottoressa ho un piccolo dilemma, sto dimagrendo; con la nutrizionista siamo rimasti che avremmo fatto un alimentazione ipocalorica per perdere peso, poi raggiunto un peso forma ideale sugli 85 kg, mi avrebbe cambiato l'alimentazione con un piano apposito per fare massa muscolare.
Ecco, il mio dubbio è: passare dalle 1400/1600 calorie attuali a verosimilmente 2500 calorie giornaliere, è vero che si rischia di riprendere il peso velocemente ?
[#4]
Dr.ssa Fabiana Contri Medico di medicina generale, Dietologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Medico estetico 96 4 15
buongiorno, le ripeto cerchi di avere fiducia in chi la sta seguendo,ovviamente se aumenta le calorie, poi aumenterà di peso, ma se sta facendo questo per mettere massa muscolare, probabilmente la dieta da 2500 sarà basata su alimenti che permettono la fase di bulk cioè appunto di crescita muscolare quindi poi l'aumento di peso è di muscolo. Se adesso però il suo peso è 100 deve ancora perderne di peso.
Buonagiornata
[#5]
dopo
Utente
Utente
scusi l'ignoranza quindi 2500 calorie ad esempio composte da solo dolciumi fanno ingrassare, mentre 2500 divise per i giusti macronutrienti fanno mettere i muscoli?
[#6]
Dr.ssa Fabiana Contri Medico di medicina generale, Dietologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Medico estetico 96 4 15
Non è proprio così (perchè troppe proteine in eccesso vengono comunque poi trasformate per la gluconeogenesi) ma il concetto è quello a grandi linee.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottoressa, 10 g fa il controllo e la percentuale di grasso è passata da 24,5 a 21,3, il peso 102.4kg.

In questi 10 giorni la bilancia non si è più spostata, o meglio oscilla tra 102.3 e 102.7.
Eppure non ho avuto sgarri, o meglio d’accordo con chi mi segue mi concedo una pizza Margherita ogni settimana.
È il famoso stallo metabolico? Già ci vuole tanta volontà per rispettare la dieta poi vedere che il peso non scende è deprimente..
La dottoressa mi ha fissato il controllo tra un mese, la situazione si sbloccherà da sola?

Tutto su dieta e benessere: educazione alimentare, buone e cattive abitudini, alimenti e integratori, diete per dimagrire, stare meglio e vivere più a lungo.

Leggi tutto