Utente 298XXX
Egregio Dottore, circa tre mesi fa ho fatto un controllo ecografico del seno e non è risultato nulla di anomalo. Tuttavia, nel mese scorso ho sentito nel seno un piccolo nodulino duro indolore (come se avessi un chicco di riso sulla ghiandola) che prima non c'era. La ginecologa mi ha consigliato di rifare l'ecografia, dalla quale è risultato: una formazione ovolare di mm8,8 solida ipoecogena con profili policistici che potrebbe essere compatibile con fibroadenoma. La dottoressa che ha eseguito l'ecografia mi detto a voce che il nodulo sembra benigno, ma che dalla sola ecografia non è possibile avere la certezza assoluta. Mi ha suggerito di fare anche la mammografia o di rifare l'ecografia fra 3 mesi. La mammografia vorrei evitare di farla, perché l'ho già fatta due anni fa (sempre consigliata dalla stessa ecografa per dei linfonodi reattivi ascellari che ho tuttora) e il dottore che l'ha eseguita mi ha detto che nel mio caso, con la ghiandola molto densa, non ha senso in quanto non si vede nulla.
Quello che vorrei chiederLe è:
- se è possibile alla mia età che un fibroadenoma cresca dal nulla nell'arco di tre mesi;
- se è corretto nel mio caso attendere tre mesi per rifare l'ecografia e - se nulla cambia - posso stare tranquilla?
Preciso che la dottoressa non mi ha suggerito di fare l'ago aspirato.
Sono una persona ansiosa e questa cosa mi rende molto nervosa.
La ringrazio per la comprensione e per il suo prezioso consulto.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma è sicura di avere ricopiato correttamente ?

>>una formazione ovolare di mm8,8 solida ipoecogena con profili policistici che potrebbe essere compatibile con fibroadenoma>>

Non comprendo i 2profili policistici" in un nodulo SOLIDO.

Se la sua mammella risulta densa alla mammografia ripeterei l'ecografia e se ci fossero dubbi ovviamente l'agobiopsia è indicata.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 298XXX

Grazie per la velocissima risposta. Ho ricopiato esattamente il referto. La dottoressa ha detto a voce che potrebbe essere o un fibroadenoma o una ciste complicata. Ma se fosse una ciste, la sentirei dura al tatto? Basta ripetere l'eco fra 3 mesi o devo anticipare? E' normale che una cosa di questo tipo insorge in 3 mesi (visto che nell'eco precedente - fatta da un dottore molto scrupoloso - non c'era nulla? Grazie ancora, apprezzo molto il suo prezioso lavoro.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Una cisti può "insorgere" anche in poche ore ed un fibroadenoma non rilevato precedentemente perchè molto piccolo può crescere rapidamente.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com