Utente 133XXX
Buonasera gentili Dottori,
volevo porvi un quesito se è possibile.
Ho 23 anni e qualche mese fa ho fatto un'ecografia senologica per un bozzo che avevo, mi è stato detto che non era nulla di preoccupante e che probabilmente era una semplice soffusione emorragica (magari ho preso qualche botta e non me ne sono accorta) in quanto la zona è anche arrossata.
Non sono passati nemmeno tre mesi dal controllo, ma il bozzo c'è ancora.Secondo voi c'è da preoccuparsi o può essere normale? ovviamente tra qualche mese tornerò a fare un controllo, ma volevo sapere se posso stare tranquilla nel frattempo o mi conviene anticipare il tutto.
Scrivo di seguito i risultati del referto:
la struttura mammaria è di tipo iperecogeno.non si osservano lesioni patologiche focali.
a destra in Q4, sede della riferita tumefazione clinicamente obiettivabile, si osserva in sede superficiale una sfumata area lievemente iperecogena. non si documentano ulteriori alterazioni ecostrutturali.
premetto che ho casi in famiglia di carcinoma della mammella e che sto assumendo una pillola contraccettiva per un problema di cisti ovarica di tipo endometriosico (nell'attesa di un intervento) e che mi è stato detto che ho un seno molto fibroso.
Grazie mille!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi dispiace non saprei cosa aggiungere perchè nel referto che trascrive non c'è nè una diagnosi nè una ipotesi diagnostica e poichè l'addensamento è palpabile solo con il contributo della visita si potrebbe aggiungere un ulteriore contributo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com