Utente 300XXX
Buongiorno. Ho dei dolori strani alé ascelle che si estendono fino al braccio e spala SX e al ascela dx in un punto preciso sento come un chicco de grano che quando lo toco mi fa male .ho eseguito ecografia mammari con seguente esito in data de10febraio 2014: Si osservano seni con struttura ffinto ghiandolare con elevata densità parenchima le dei quadranti supero-esterni e in sede periareolare cpn quadro di fibroadenosi diffusa .In Q3 SX si osserva la presenza di una piccola formazione nodulare a componente solida ,ipoecogena,a margini regolari di6mm suggestiva per fibroadenoma.Allo studio ecolor-dopler la vascularizzazione e solo periferica;allo studio elastico no grafico lo score del nodulo e pari a 3 ,lezione benigna.A carico dei quadranti esterni billateraente si riconoscono alcune cisti di 3mm SX e di 4mm a dx.Al controllo odierno i dotti galattofori non sono dilatati.Bilateralmente in sede ascelare si apprezzano alcune linfoadenopatie di aspetto reattivo delle dimensioni a DX 0.8cm e a SX di 1 cm. Reperto ecografico senza immagini di tipo evolutivo si consiglia completamento de lo studio senologico con esame mammografico..Sul consiglio del ecografista ho fato la mammografia e viziata senologica con ecografia in data di 13 febbraio 2014.con seguente esito:Alla visita senologica non si aprezano lesioni sospette. Non si evidenziano opacità distorsioni ne micro calcificazioni sospette.esame ecotomografico rileva bilateralmente formazioni di tipo adenosocistico di diametro inferiore ad 1 cm. Non si apprezzano segni di adenopatia ascellare.Non si evidenziano lesioni con caratteristiche di evolutivi
Pero io sento de le fitte dentro i seni e fastidio sotto le ascelle sia prima del ciclo come anche dopo finitò il ciclo.sono più forti prima del ciclo. Quello che mi preoccupa sono i punti dolorosi sotto le schelle quando li tocco . vorrei chiederli se e caso di fare altri esami in merito perche sono preoccupata .E Sofri anche di spondilodiscoartrosi de la cervicale e dorsale con dolori spalla Sx e braccio dx Ho 42anni..Grazie e aspetto sua risposta.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le risposte alle sue preoccupazioni Le sono state date dagli esami strumentali e dalla visita tranquillizzanti.

Per il dolore occorre una visita ma da quanto scrive è probabile che debba ascriversi ad una mastalgia da cause extramammarie ( "Sofri anche di spondilodiscoartrosi de la cervicale e dorsale con dolori spalla Sx e braccio dx")

Legga

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/34/Cura-del-sintomo-dolore
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20comp
Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/15/Il-reggiseno-uno

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 300XXX

Gentilissimo dott.Catania ,prima di tutto li vorrei ringraziare per la sua risposta e vorrei aggiungere che faro al 4 di marzo anche un ecografia delle spalle perche mi preoccupano i linfonodi relativi ascellari.Appena avrò esiti li scriverò dinnuovo. Grazie mille. Tanti saluti!