Utente 266XXX
Buongiorno,

Oggi ho effettuato la mia prima mammografia (per età 40 anni) e questo è l'esito:
"Marcato addensamento diffuso dei corpi ghiandolari con aspetto parvinodulare dei residui mammari.
Non attualmente rilevabili isolate opacità focali di sospetta natura espansiva, nè calcificazioni patologiche.
Data la densità ghiandolare si consiglia un completamento diagnostico mediante ecografia."

Ultima eco del 2.03.2015
"Al controllo odierno si conferma piccola lesione con caratteristiche di benignità al quadrante inferoesterno di sinistra con diametro massimo di 9mm.
Non sono rilevabili altre lesioni focali.
Non adenopatie ascellari."

Che ne pensa? È il caso che faccia nuova eco?

La ringrazio molto come sempre.
Cordialità



[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Nulla di preoccupante.

Viene descritta una displasia benigna (verosimilmente un fibroadenoma). probabilmente non a recente insorgenza.

Se non si riesce (es se si tratta dei primi esami strumentali eseguiti) a dimostrane la presenza in controlli precedenti, in questi casi è più prudente eseguire una agobiopsia ecoguidata per una conferma, poichè l'insorgenza di un fibroadenoma è da considerare atipico dopo i 40 anni di età.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 266XXX

Grazie dott. Catania,
in realtà è dal 4-5 anni che si vede questa displasia. Ogni tanto la vedono ed ogni tanto no.
In caso l'ago aspirato serve per confermare la benignità o meno della lesione?
Grazie ancora e cordialità