Utente 399XXX
volevo delle risposte a quanto mi sta accadendo ....ringrazio anticipatamente i dott che vorranno rispondermi.....ho 48 anni e il 21 ottobre del 2015 mi sono sottoposta ad una riduzione del seno da un 8 abbondante ad una 5....come ben sapete quello che viene tolto viene analizzato ...quindi il 9 dicembre del 2015 vengo chiamata dalla struttura dove ho fatto l intervento e mi hanno detto che dal mio esame istologico si evidenzia questo :mammella destra A)fibro-cistica con numerose cisti apocrine.cute esente da alterazioni.B)mastopatia fibro-cistica complessa con adenosi,epiteliosi,focolai di iperplasia duttale atipica e piccolo focolaio(mm3)di carcinoma intraduttale di basso grado di tipo cribiforme(DIN1c)margini di exeresi esenti da neoplasie.G1stagingsec.UICC/AJCC2010:pTis R0....questo e quanto riporta l istologico ...mi sono rivolta a due senologi con due parari contrastanti e questo mi crea confusione ...il primo da me consultato ha detto di non dover fare nulla ...attenermi ai solo esami periodici come tutte le donne ...e che l'oncologo della sua equipe scludeva qualsiasi terapia ormonale...ma per una maggiore sicurezza fare una risonanza a guarigione completa del seno visto che ancora sono in fase di guarigione .......ho voluto sentire un altro parere dove mi diceva che era da escludere la terapia ormonale ....ma fare la radio ...da li ho fatto una visita radioterapica e mi consigliava di fare un ciclo di radio.....e che a scadenza di 6 mesi dal intervento di riduzione programmare una risonanza ..per escludere altri inconvenienti ...volevo in merito un vostro parere ...se la radio va fatta oppure no ? leggo su internet molti pareri contrastanti su come curare questo tipo di tumore ...vi ringrazio anticipatamente ...aspetto una vostra risposta.......vera

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Intanto mi rallegrerei del colpo di cubo accidentale (^_^).

Per fortuna non c'è alcuna urgenza , ma a questo punto fregati già una volta (io con un seno così voluminoso avrei fatto la Risonanza prima dell'intervento) aspetterei la guarigione e farei la Risonanza. Sulla base di questa ultima prenderei le decisioni che qui ci richiede.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 399XXX

grazie dott. per la risposta ....vorrei solo spiegare che mi e' stato detto che prima di aprile non posso fare la risonanza ......devono passare 6 mesi dall intervento non si vedrebbe nulla...se non poter confondere queste parti dure che sono sotto le cicatrici...quindi onde prendere fischio x faschio si deve aspettare....mentre la terapista dice che laxterapia devo iniziarla il 13 gennaio altrimenti poi sarei fuori tempo...ho fatto l intervento il 21 ottobre)...mi scusi se ne approfitto lei cosa ne pensa. del mio istologico....e' una malattia che porta a guarigione completa....infinitamente la ringrazio ...ma vivo in confusione e con un ansia da panico....vera

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
[#4] dopo  
Utente 399XXX

grazie per la sua gentilezza dr Catania ....se nn passano ancora un po di mesi nn posso fare la risonanza .....mi scusi se ne approfitto ...per porle un altra domanda ..questo tipo di carcinoma in situ di basso grado ...puo dare secondarismo? oppure metastasi altrove ....con il tempo...la ringrazio anticipatamente.....ho letto il link sulla prevenzione e quanto pare a differenza di chi dice di elimnare questo quello ..lei ci dice di mangiare poco di tutto con moderazione ed educazione ..facendo movimento.....posso avere maggiori spiegazioni sul curcuma ..come usarlo ...grazie

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se è in situ non può dare metastasi...se no si chiamerebbe in altro modo...
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 399XXX

grazie dott......lei e' gentilissimo....quanto tempo di solito puo passare dopo l intervento x ke uno possa essere nei termini per fare la radioterapia......e nel mio caso questa piccola ferita che nn si chiude ..una fisoletta ....proprio all attaccatura della cicatrice che poi porta verso il capezzolo... ( T alla rovescio) penso avra' capito bn ...il punto ..dopo tre mesi appena adesso da un piccolo miglioramento ...nn so come fare cio messo di tutto ...adesso sto solo disinfettando con betadine .....scusi se mi prolungo sempre .....vera...

[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Farei fare una valutazione al radioterapista ovviamente per valutare le condizioni del seno prima di iniziare la terapia.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#8] dopo  
Utente 399XXX

carissimo dottore era nei miei pensieri...io nn so come uscire da questa situaxione....ho appena fatta la visita dalla radioterapista...e non puo farmi la radio se qiesta diciamo feritina ...abrasione....non so neanxhe io come definirla .. se non si chiude completamente ....e nello stesso tempo dice dovrebbe guarire in fretta x non iscire troppo fuori tempo....vado in ospedale a medicare ogni due giorni mettono il betadine ..ma accenna appena il miglioramento .....precedentemente ho messo di tutto come spray cicatrizzante ....mi dica lei cosa posso fare ...cosa potre mettere per farla chiudere in fretta ....che incubo dottore ....la ringrazio ......vera

[#9] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Che spiegazione le hanno dato sin qui
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#10] dopo  
Utente 399XXX

carissimo doc ...mi aiuti a far chiarezza ..prima che impazzisco ...la ferita solo con le medicazioni nn guariva in tempo ...sa bene come vanno queste cose ..cosi dopo aver consultato la radioterapista si e deciso di mettere i punti x farla guarire prima ..adesso venerdi a distanza di 8 giorni vedremo se possono togliere i punti.....e forse se dio vuole iniziare questa radioterapia.......mi chiede cosa mi hanno detto fino adesso ? che scoperto questo ( incidentaloma)per caso e visto che era in situ di basso grado (cribiforme....l oncologo ha detto di nn dover fare nessuna terapia .....mentre la radio a scopo terapeutico mi viene detta di farla ...se la ferita si guarisce .....poi verso maggio fare una risonanza con contrasto xke attualmente oggi nn si potrebbe fare visto che l intervento e stato fatto 3 mesi fa e nn si vedrebbe nulla o si potrebbe nn leggere bn i risultati ...questo e quanto mi hanno detto.....adesso doc le chiedo ...operata il 21 ottobre ad oggi sono tre mesi sono ancora nei termini per la radio ......? mi perdoni se le sembro cosi confusionaria ...ma sono molto spaventata ....e questo un tumore che puo ritornare ....come quello infiltrante ?....sto facendo la strada giusta? ...doc volevo chiedere come potervi contattare privatamente se poss avere un email .....la ringrazio infinitamente per la sua cortesia .....penso che in un medico l umanita`dovrebbe andare a pari passo con la profesionalita` e lei ha queste qualita`.......vera .







[#11] dopo  
Utente 399XXX

Doc le chiedo ancora una cortesia volevo usare la curcuma ...ma ho sentito parlare di diverse marche ..mi puo inidirizzare .......e volevo chiedere io prendo tardy fer ....per anemia sideremica .....stacco ma ogni due mese faccio la terapia di 20 giorni ....avendo un ciclo troppo forte ...la mia domanda e` posso prendere curcuma quando prendo il ferro ? 1 sola pastiglia al giorno? lei pensa sia efficace usarla come prevenzione?.....le auguro una buona serata .....vera

[#12] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non prenda pastiglie ma un cucchiaino al giorno di quella che può trovare anche al supermercato

http://www.senosalvo.com/curcuma.htm

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#13] dopo  
Utente 399XXX

Carissimo doc la ringrazio ....sto cercando nei supermercati ma ancora nulla ...dovro: allontamarmi un po dal paese ......in ogni caso volevo dirvi che lunedi mi.tolgono i punti ...e cosi potro iniziare la radio.....uff doc mi creda sembra la storia infinita......cmq volevo ringraziarla x la sua disponibilita' umanita ' e professionalita' .....sapeste quanto e' importante x un paziente avere un rapporto umano con il medico......e quanto vale un po di gentilezza
....purtroppo il mio doc nn e' cosi e mi mette un ansia parlare cn lui....ma ho bisogno .....in zona e ' l unico.......e devo tenerlo cosi, nn posso fargli uma domanda .....scusi lo sfogo....ma in questo modo magari ...tanti medici potrebbero prendere lezione di umanita' ......il malato ha bisogno di calore umano......vera..

[#14] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Esagerata (^___^). Tanti auguri
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#15] dopo  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
E' stata fortunata perché le hanno trovato per caso un tumore in fase iniziale, ancora in situ, quindi senza che avesse distribuito robaccia in giro.
Ora farà una radioterapia per maggiore tranquillità, comunque la schifezza gliel'hanno tolta, non continui a guardare indietro.
La tempistica ottimale per un qualunque trattamento è un'astrazione, nella realtà si fa quello che si può quando si può perché la medicina non è una scienza esatta, e nel suo caso se non facesse la radioterapia molto probabilmente non succederebbe un bel niente, se no i medici sarebbero stati concordi nel suggerirgliela, non crede?
Si concentri sulle cose che può fare, che la possono aiutare a stare meglio e a prevenire malattie: un'alimentazione più sana senza fanatismi, un po' di attività fisica (camminare, acquagym, pilates) che ha un effetto preventivo anche sui tumori, oltre a scaricare la tensione nervosa. Sembrano banalità, ma questi comportamenti virtuosi sono efficaci sulla salute e aiutano a recuperare la padronanza e l'amore per il proprio corpo, che in questo momento forse vive come qualcosa di alieno, che l'ha tradita.
Franca Scapellato

[#16] dopo  
Utente 399XXX

Rieccomi scusate se nn ho risposto prima ..ma nn potevo collegarmi a internet.....ringrazio la dott.scapellato x aver lasciato dei consigli che sicuramente cerchero di farne tesoro.........................Volevo aggiornare la mia situazione e fare qualche domanda al gentilissimo dott. Catania.....ho iniziato la radio il 2 febbraio a oggi ho fatto 19 sedue ...e tre emocromi di controllo ....tutto procede bn ....devo fare in tutto 30 sedute......e cercare di essere piu serena ....e nn pensare al dopo ,che la cosa mi manda in tilt......volevo chiedere da pochi giorni ho iniziato a prendere un cucchiaino di curcuma e la prendo nella spremuta d` arancia puo far male presa nel succo d arancia?....e volevo aggiungere io tre anni fa ho fatto un intervento di bariatrica(sleeve gastrectomy)...quindi essendo gastro resecata puo crearmi problemi?secondo la vostra esperienza dott ..questo tipo di tuomore che avevo io puo dare recidive ? mi e stato detto che puo formarsi piu volte .....mi dica qualkosa lei carissimo dott.............ce tantissima confusione in giro sul tipo di alimentazione da fare ....io sto cercando di seguire le vostre istruzioni anche se nn ancora ci sono riuscita del tutto................nn mangio quasi piu la carne.....cerco di mngiare poca pasta e poco pane quando lo mangio prediligo l integrale.....ho eliminato quasi tutti i fritti.....ho aumentato la frutta ..cerco di mangiare verdura o orttaggi come pasti principali ......in piu ho aggiunto la curcuma ...dove ancora nn riesco a mollare sono i dolci ....e questo mi fa paura...perche sto leggendo che gli zuccheri fanno crescere cellule tumorali....leeei cosa ne pensa? mi scusi se mi sono dilungata ..la ringrazio .....vera

[#17] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Vada tranquilla e aggiunga un cucchiaino di curcuma per condire insalate o verdure (non di più perchè oltre ad azione antiossidante ha pure azione proossidante).


>>mi e stato detto che puo formarsi piu volte >>

Ha avuto un tumore non invasivo e pertanto può considerarsi guarita.
Ma noi chirurghi possiamo togliere il tumore, ma non possiamo certo rimuovere chirurgicamente la causa che l'ha determinato. E il suo rischio personale che ovviamente è aumentato rispetto al resto della popolazione normale.
In altre parole per Lei c'è un maggiore rischio di "nuovi tumori"...e non che possa formarsi più volte.

Per questa ragione raccomandiamo la PREVENZIONE PRIMARIA, per ridurre il rischio globale.
Legga
https://www.medicitalia.it/blog/oncologia-medica/2253-fermi-dieta-antica

http://www.senosalvo.com/vero_falso_dieta.htm

https://www.medicitalia.it/news/oncologia-medica/5739-franco-berrino-nuo

https://www.medicitalia.it/blog/oncologia-medica/90-attivita-fisica-ridu
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#18] dopo  
Utente 399XXX

Salve dott ...grazie lei e` sempre gentilissimo ...cerchero ` di farne tesoro di questi consigli...ma se me lo permette vorrei restare in contatto con lei attraverso questo sito . cosi che possa ogni tanto aggiornare la mia situazione e chiedere a lei se qualkosa nn va ......,lei cosa ne pensa degli zuccheri ? e vero che alimentano cellule tumorali .....secondo il vostro parere 50gr di psta integrale mangiata tutti i giorni fa male?e` giusto predilire l integrale ?.....sono indiscreta se mi permetto di farle una domanda ..,,,lei usa la curcuma ? da quanto tempo? grazie dott Catania ......

[#19] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se vuole saperne di più sugli "zuccheri"


https://www.medicitalia.it/news/oncologia-medica/5739-franco-berrino-nuo

Quando proposi la curcuma nel 2007 (oggi direi solo curcuma e non il curry che è un mix di spezie tra cui anche la curcumina) mi presero per pazzo e tutti mi chiedevano cosa fosse

http://www.senosalvo.com/menu_di_lunga_vita.htm
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#20] dopo  
Utente 399XXX

salve carissimo dott.anche lei notturno? leggevo la sua risposta .alla mia domanda se lei usa curcuma nn ha risposto....volevo anche chiedere io con il seno ero sotto controllo per una ciste sia a destra che a sinistra da ormai 4 anni....penso che siano solo cisti altrimenti in 4 anni......mi chiedevo dott..io mi accorgo della loro presenza sia durante la fecondazione che prima del ciclo diventano dolorose ..come fitte ....la domanda e' posso diventare k....? sarebbe meglio toglierle oggi che.sono solo cisti....grazie..

dott.da un articolo letto del prof.Veronesi ho letto che nn e contrario alla curcuma..se fa cosi bn e puo aiutare contro queste brutte malattie ....perche allora le persone nn la conoscono e i medici nn la danno?..grazie

[#21] dopo  
Utente 399XXX

gentilissimo dott ....nn riesco ad aprire il link dei zuccheri....posso usare lo zucchero di canna ..quello integrale.....la farina la posso so sostituire con quella di farro ...grazie..

[#22] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
PROVO A RIALLEGARE IL LINK

https://www.medicitalia.it/news/oncologia-medica/5739-franco-berrino-nuovo-libro-cibo-uomo.html

Le cisti hanno significato funzionale e quindi scarso significato patologico, cioè non si trasformano.

>>Perchè la curcuma non la danno ?>>

Perchè la domanda la fa a noi ?

http://www.senosalvo.com/curcuma.htm
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#23] dopo  
Utente 399XXX

carissimo dottore ....io mi sento davvero bene assumendo curcuma avevo dolori alle ossa e si sono quasi tolti del tutto.....ero tutta dolorante ..nn so spiegarvi la mia situazione ...ma come se mi desse carica puo essere? io la sto consigliando al mondo pensi un po....e a tutti quelli che incontro la dove faccio la radioterapia.........adesso dott volevo farvi una domanda che mi sta mettendo in ansia ....mancano 7 giorni alla fine della radio....ho fatto l emocromo ogni 10 giorni ...e ogni 10 giorni ho avuto un aumento dei globuli bianchi ....oggi sono 7 mila ...sono preoccupata doc .....ho iniziato un mese fa erano 5.mila......puo esserci qualkosa sotto l innalzamento dei bianchi? suo puo nascondere un altra volta "la bestia"?....grazie doc ....aspetto con ansia la vostra risposta.

[#24] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non c'entrano nulla...con la bestia..
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#25] dopo  
Utente 399XXX

salve dott Catania ....spero che scrivendola anche a voi riappaiono i nostri consulti precedenti .....cosi forse può ricordarsi di me.....sono arrivata ai controlli ....il 4 ho la visita senologica e poi decidere la risonanza .....sono in ansia e molto preoccupata .....ho una paura tremenda che posso esserci altro nel seno.....ma la cosa che più mi fa star male ....è il rapporto con questo medico.....non posso fargli domande ....ne chiedere più di una cosa.......e io adesso ho bisogno di un controllo.....lei adesso dirà xke mi ha scritto.....forse xke; insieme a lei ho passato quel periodo che ero cosi spaventata anche x la radio.....ha saputo indurmi tranquillità e umanità attraverso uno scritto........e adesso più che mai dott Catania ho bisogno di sapere che lei c'è...... mi chiedevo dove ho le cicatrici cerano delle parti dure ....a un lato è rimasto come un bozzo.....sono spaventata può essere scambiato x altro...nella risonanza ? è vero che la risonanza può dare falsi esiti???? ....la ringrazio DOC.....lei ha tutta la mia stima

[#26] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
1) Io CI SONO ! Dopo il controllo ci aggiorni e sa bene che avrà sempre una risposta.
I controlli vengono frequentemente vissuti con la comprensibile ansia che anche Lei mostra nelle sue richieste

Però da quanto scrive qui non credo che servano risposte sulla prima malattia, il tumore, ma sulla seconda che si accompagna al tumore, e che è ancora più grave senza un supporto : LA PAURA !

Leggere le esperienze delle compagne di avventura aiuta a gestire meglio la paura....


Legga a poco a poco i commenti del nostro forum piuttosto che concentrarsi sulla prima malattia che non c'è più

https://www.medicitalia.it/salvocatania/news/44/Come-si-calcola-il-risch

2) In attesa del controllo però Le affido io un "compitino" che la tenga occupata, si fa per dire, e che sono certo la aiuterà a migliorare il rapporto con il medico che la cura.

Dovrebbe però commentarlo su questo blog

https://www.medicitalia.it/blog/oncologia-medica/6493-medicina-vestita-narrazione.html

LA MIA DOMANDA (risponda con tutti i dettagli aprendo il link allegato) :

Lei scrive
>>
..sono in ansia e molto preoccupata .....ho una paura tremenda che posso esserci altro nel seno.....ma la cosa che più mi fa star male ....è il rapporto con questo medico.....non posso fargli domande ....ne chiedere più di una cosa.......e io adesso ho bisogno di un controllo.....lei adesso dirà xke mi ha scritto.....forse xke; insieme a lei ho passato quel periodo che ero cosi spaventata anche x la radio.......sono in ansia e molto preoccupata .....ho una paura tremenda che posso esserci altro nel seno.....ma la cosa che più mi fa star male ....è il rapporto con questo medico.....non posso fargli domande ....ne chiedere più di una cosa.......e io adesso ho bisogno di un controllo.....lei adesso dirà xke mi ha scritto.....forse xke; insieme a lei ho passato quel periodo che ero cosi spaventata anche x la radio.....ha saputo indurmi tranquillità e umanità attraverso uno scritto........e adesso più che mai dott Catania ho bisogno di sapere che lei c'è...... >>

a) E' normale che Lei non si senta rassicurata dalla relazione REALE con il suo medico, al punto che sia costretta ad aprire un canale virtuale (richieste di consulto ) come sta facendo qui ? Scrivendo addirittura che ( non ci siamo mai conosciuti ) "insieme a lei ho passato quel periodo che ero cosi spaventata anche x la radio.....ha saputo indurmi tranquillità e umanità attraverso uno scritto........e adesso più che mai dott Catania ho bisogno di sapere che lei c'è...... "

b) Poichè il suo commento è anonimo potrebbe descrivere nei dettagli cosa allora non funziona nel rapporto con il suo medico ?? Scarsa empatia, scarsa disponibilità di tempo.......ecc ecc ?

Non si tratta di individuare colpe di qualcuno, ma di identificare aspetti che ci aiutino a migliorare questo rapporto.
Aspetti anche molto critici che vengono letti non solo da utenti ma anche dai medici.


Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#27] dopo  
Utente 399XXX

Salve dott Catania ...rieccomi dopo un anno da aver ricevuto la prima notizia di quel tumore in situ....scrivo qui sotto ...perché credo da qui lei può attingere a ciò che è stato l inizio di questo incubo che io definisco la,storia infinita....per delucidarvi riassumo in sintesi fino ad oggi.......il 26 ottobre del 2015 ho effettuato una riduzione del seno...il 10 dicembre ...mi arriva l istologico.. Carcinoma duttale in situ di basso grado 3mm....dopo diversi pareri faccio 33 sedute di radioterapia..... Ma sconsigliano di fare prima la RM...in quanto il seno e fresco da intervento.. Cicatrici ed echimosi varie possono essere scambiate x altro.....quindi dopo aver finito la radio a marzo.....faccio il mio primo controllo a maggio...premetto che da ottobre a maggio al seno sinistro c'era una parte durissima sotto la cicatrice al centro della T rovesciata .....che hanno sempre guardato e detto che era esiti cicatriziali...nel frattempo in questi mesi questa parte dura si è ristretta fino a diventare come un gozzo durissimo......quindi il primo controllo dopo la radio cioè maggio il medico disse .....effettivamente questa parte è diventata troppo dura.....comunque visto che dobbiamo fare la RM con contrasto ....vediamo cosa esce e da lì si decide se fare un agoaspirato...... Il 25 maggio la risonanza nn evidenzia nessuna cosa negativa ....rivado dal dott vede la RM e mi dice ok e tutto apposto ci vediamo fra 6 mesi con mammografia..... Ed eccoci a noi.....faccio la mammografia e ringraziando dio a destra dv c'era il tumore nn si evidenzia nulla ....la stessa cosa x il seno sinistro dv c'è quella parte durissima.... E devo dire che io ero felicissima ....e sono andata a controllo con tutta la tranquillità di questo mondo......il dott mi visita la tetta incriminata e sembra tutto ok.....rieccoci sulla sinistra di nuovo quella parte durissima.... Ancora una volta ripete però troppo dura questa parte ....nn so farei una biopsia .......dico ma dott...come mai ...dice guardi sarà un mio essere pignolo..ma voglio vedere anche se gli esami sono tutti buoni.......tutto questo dott per farvi delle domande e chiedere un parere.....può essere qualcosa di brutto ...se risonanza e mammografia nn hanno riscontrato nulla?.....ma poi dopo un anno dal intervento che quel durone se formato se fosse altro si sarebbe allargato?.....xké se c'erano dubbi nn è stato fatto un anno fa .....dopo un anno nella peggiore delle ipotesi è potuto estendersi ovunque.......mi faccio due mila domande e mi sento morire ....dopo giusto un anno rivivo l incubo ....ad un anno di distanza io sono ancora a capire ....ma è possibile ......grazie di cuore al dott Catania ...e a chi mi rispondera
..

[#28] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Nel suo caso senza una visita è impossibile aggiungere alcun contributo.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#29] dopo  
Utente 399XXX

Salve dott carissimo grazie x avermi risposto.... Ma io vi chiedo secondo la vostra esperienza ...una rm con contrasto nn ha evidenziato nulla ....né la mammografia di un mese fa ....può quel gozzo essere altro?....si sarebbe evidenziato un addensamento così grande .....per giunta e li da un anno da quando ho fatto la riduzione ....esiti venuti fuori dopo un mese ...con il riassoebirsi di tutti gli echimosi.....lei mi consiglia di fare l agoaspirato...?...... La prego sono così impaurita mi dica qualcosa......grazie di cuore dottore

[#30] dopo  
Utente 399XXX

Mi dica dott....se era altro in un anno sarebbe diventato più grosso se era altro?grazie