Utente 398XXX
Salve ho 35 anni ogni sei mesi mi sottopongo a controllo ecografico, in quanto avevo avuto problemi di secrezione ad entrambe le mammelle ,fortunatamente con esito citologico negativo. Ho avuto due gravidanze ed ho allattato per14 mesi entrambe le bimbe.il 18/12/15 al controllo risulta tale esito: mammalle con discreta componente ghiandolare e spessore di 15mm. L'eco struttura appare diffusamente disomogenea, con aspetto di tipo displastico. Al QSE di sx piccola nodularita' ipo-anecogena,di mm 4, con margini irregolari, che alla valutazione Elastosonografica presenta rigidita' medio-alta, pertanto meritevole di monitoraggio ecografico o di eventuale esame citologico mediante agoaspirato eco guidato. In entrambi i. Cavi ascellari sono presenti piccole linfoadenopatie in metaplasia adiposa. Dottore, volevo inoltre aggiungere che, a parte i linfonodi nei cavi ascellari sempre presenti, sei mesi fa questo nodulo non c'era. Ho eseguito in più la mammografia con tomosintesi, dalla quale non si evidenzia nulla..secondo cosa sarebbe più opportuno fare? Il mio ecografista mi ha comunque consigliato agoaspirato.nel ringraziarla anticipatamente attendo sua risposta

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sono d'accordo sul consiglio che ha ricevuto, anche se da quanto scrive si tratta solo di un provvedimento precauzionale.

Stia tranquilla e se ne occupi senza preoccuparsene.

Tanti saluti e auguri
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 398XXX

Dr Catania la ringrazio per la sua imminente risposta. Auguri anche a lei .

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com