Utente 234XXX
Gentili Dottori,
Buonasera
Sono una ragazza di 21 anni e ieri sera mi sono resa conto di avere un dolore particolare al seno, inizialmente pensavo fosse il classico dolore che mi viene una settimana prima del ciclo mestruale, ma guardando con più attenzione mi sono resa conto che il dolore era più intenso nel seno destro,e precisamente nella parte sinistra dell'areola del capezzolo. Al tatto ho scoperto che c'è una piccola pallina rotonda (sembrerebbe non mobile) che mi fa male toccandola, e alla vista la zona è un pò arrossata! alchè mi sono molto preoccupata! Essendo una ragazza molto ansiosa mi sono subito spaventata pensando fosse un tumore e cose simili, poi io ho anche dei linfonodi "trattabili" nelle ascelle, inguine e collo (per via della monunucleosi, da allora non sono andati più via), quindi facendo vari collegamenti mi sono data per spacciata (ovviamente esagerando)
Premetto che in famiglia non ho mai avuto casi di tumori, o di tumori al seno, e sinceramente volevo un pò di pareri sul fatto se io possa essere a rischio o no!!! Sono molto spaventata, domani ho appuntamento con la mia dottoressa di famiglia e ho davvero tanta paura!!
La mia domanda è questa: cosa potrebbe essere (oltre ad una massa maligna o benigna) questa pallina che si è formata?? potrebbe anche essere provocata da altro??
vi ringrazio in anticipo e aspetto vostre risoste
cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive a tutto penserei salvo che ad un tumore (cisti da ritenzione flogosata ?) Ovviamente il controllo tramite una visita è indicata perché a distanza non si può aggiungere di più. Tra l'altro vietatissimo.
Ora però in attesa degli approfondimenti non si rovini l'esistenza (^____^) cercando informazioni sulla rete su un tema così ansiogeno
Legga perchè dovrebbe staccare e le allego alcuni consulti, anche se richiesti su temi differenti, ma che hanno in comune...la cancerofobia.
https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html
https://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-interna/485977/Linfonodi-collo-gonfi#2225113
https://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/481804/Retrazione-cutanea-al-seno-a-16-anni
https://www.medicitalia.it/consulti/Oncologia-medica/501083/Preoccupazione#2295319
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/linfonodi_sistema_linfatico.htm

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 234XXX

Gentile Dottore la ringrazio per la risposta datami! Oggi mi sono recata dalla mia dottoressa di famiglia e mi ha visitata e ha detto che anche lei esclude che sia una patologia pericolosa, l ha associata piuttosto ad un disturbo ormonale vista la mia giovane età! Quando mi ha visitata inoltre ha detto che un pò tutta la mammella è "irregolare" (uso questo termine perchè lei ne ha detto uno che sinceramente non l 'ho capito), quindi mi ha prescritto una visita senologica da effettuare dopo il mio ciclo mestruale. Purtroppo anche se tutti mi dicono che non è nulla c'è sempre un pensiero che mi tormenta... Ho tanta pauraa! Questa cisti da ritenzione flogosata di cui lei parla da cosa è provocata? Scusi se le faccio tante domande ma deve capire il mio stato d'ansia attuale! La ringrazio davvero, per qualsiasi cosa la terrò informata sperando che possa rispondermi! A presto