Utente 412XXX
Buonasera, sono una donna di 37 anni e io e mio marito stiamo provando ad avere un pargoletto. Tre mesi fa ho subito un raschiamento per aborto spontaneo alla decima settimana, dopo l'aborto il ciclo non si è del tutto regolarizzato ma la cosa che più mi preoccupa è che ho perdite di colostro dal seno sinistro (da premettere che durante la gestazione ho avuto le prime perdite di colostro già dalla terza settimana). Tutto ciò avviene qualche giorno prima dell'arrivo del ciclo mestruale. Ho fatto un prelievo per controllare il dosaggio della prolattina, ma è nella norma (24.74 ). Di cosa potrebbe trattarsi? Tutto ciò potrebbe compromettere i nostri tentativi di avere un figlio?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive starei assolutamente tranquilla anche in vista di una eventuale gravidanza.

Ovviamente occorre una verifica tramite una visita per approfondire le caratteristiche delle secrezioni, che però da quanto descrive dovrebbero avere un significato funzionale e non oncologico.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com