Utente 543XXX
Salve...ho già scritto un mese fa x secrezione bilaterale trasparente in seguito ad assunzione di Levopraid....ho effettuato visita senologica ed eco assolutamente negative....ho 46 anni e tutti gli anni effettuo mammo ed eco sempre negative....continuo a spremere i capezzoli nella ricerca di una fuoriuscita di liquido che avviene molto sporadicamente e dopo tortura.....nn ho familiarità con tumori al seno e sono in cura con modalità e zoloft da circa 15 anni x attacchi di panico e ansia.....mi chiedo....anke qti farmaci possono provocare secrezione dal seno? Possibile che nn me ne sia mai accorta perché non effettuavo spremitura del capezzolo?posso stare tranquilla o devo anticipare la mammografia che mi e' stata prescritta x settembre? La senologa mi invita a stare assolutamente tranquilla ma io sono veramente terrorizzata......vi ringrazio x la pazienza e l' attenzione.....

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le avevo gia' risposto di stare tranquilla e soprattutto di non provocare mai piu' la secrezione.
Ma vedo che non serve a nulla.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com