Utente 284XXX
Da una settimana circa mi è comparsa una forte cistite dopo aver avuto un rapporto sessuale. Negli ultimi giorni la cistite stava pian piano scomparendo. La cura che ho seguito non è antibiotica ma mediate il d-mannosio.
Stanotte la cistite è tornata abbastanza forte e da un paio di ore è comparso anche un forte dolore all'altezza dei reni e un forte senso di nausea. Cosa potrebbe essere? per di più è sabato e la mia dottoressa non è rintracciabile fino a lunedì....
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti

40% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
LA SPEZIA (SP)
SARZANA (SP)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2011
Gentile giovane, non è possibile (nè auspicabile) sostituire la Sua dottoressa, comunque Le posso dire che:
1) IL destro-mannosio non può in alcun modo sostituire l'antibiotico nel trattamento di una infezione urinaria. L'unico suo ruolo è quello di prevenzione delle ricadute di cistite da escherichia coli (efficace solo per questo germe).
2) Il dolore all'altezza della regione lombare potrebbe essere legato ad una risalita alla pelvi renale dela infezione.
Conclusione: consulti la guardia medica che la visiterà e con ogni probabilità Le prescriverà un trattamento antibiotico.
In seguito sarebbe oppportuno consulktare uno specialista per cercare di curare e prevenire efficacemente ultriori episodi del genere. Cordialità
Dr. Enrico Conti
Specialista in Urologia, Andrologia e Chirurgia generale
www.andrologiapertutti.com

[#2] dopo  
Utente 284XXX

Grazie mille per la sua disponibilità.
Ho fatto come mi ha consigliato, sono andata in guardia medica e mi hanno prescritto l'antibiotico ed in effetti ora sto già meglio.
Grazie ancora