Utente 289XXX
Salve volevo un interpretazione su questo referto,eco addome inferiore,prostata nei limiti volumetrici ad eco struttura omogenea senza apprezzabili alterazioni eco strutturali di tipo focale.limiti capsula ti conservati diam prostata: 34x27x29 vol 14 cc ,capacità vescicale 367 cc residuo postminzionale 22 cc in attesa i mie saluti

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,
L'ecografia, da sola e, ancor più, da una piattaforma digitale, non ci dice particolari cose.
la clinica (anamnesi e visita urologica) è fondamentale nel caso della patologia benigna della prostata.
cordialità
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 289XXX

Sinceramente non ci capisco niente quindi fare l eco addome inferiore è inutile,il Pisa e nella norma ,che devo fare che mi consiglia,grazie

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
L'ecografia dell'addome inferiore non è inutile, ma è integrativa ad una visita dello specialista.
Non esiste un valore "nella norma" del PSA, ma esiste un valore di "basso rischio".
Si rechi con questi esami dallo specialista.
Cordialità
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#4] dopo  
Utente 289XXX

Salve dr Izzo non è per me ma per mio figlio di 20 anni è pericoloso fargli assumere la finestride per problemi di calvizie ,grazie in attesa i miei saluti

[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro utente,
la finasteride è un farmaco largamente usato per la cura della calvizie, e a dosaggi molto inferiori rispetto a quelli usati per il trattamento dell'iperplasia prostatica benigna.
Il farmaco in questione può influenzare la sessualità e la genitalità, ovviamente è importante conoscere il punto di partenza... mi spiego: se parliamo di un paziente sano, con una sessualità normale, uno sviluppo genitale normale, uno spermiogramma normale, non mi aspetterei influenze particolari dalla cura per la calvizie con finasteride. Il discorso ovviamente cambia notevolmente nel caso in cui si fosse già un "problema" a carico dell'apparato riproduttivo.
Cordialità
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#6] dopo  
Utente 289XXX

Gentile dr Iezzo le volevo chiedere ci sta un farmaco equivalente al troviaz che costa meno ,il trovi az costa troppo, grazie in attesa i miei saluti

[#7] dopo  
Utente 289XXX

Gentilmente se non è il dott Izzo ,mi può rispondere qualsiasi medico che si occupa di urologia,ripeto la domanda i sta un farmaco equivalente al troviaz ,che costa di meno,il tovaz costa troppo grazie scusatemi,i miei saluti

[#8] dopo  
Utente 289XXX

Salve dott e la 2 volta che mi viene questa ulcera all asta del pene ,sto usando gentamicina crema,2 volta al gg,sono sei gg che uso questa crema sto meglio ma non sono ancora guarito,quanto tempo ci vuole ,è come mai nel giro di poco tempo mi è uscita 2 volte,grazi i miei saluti

[#9] dopo  
Utente 289XXX

dopo una visita urologica al ospedale pellegrini di napoli .il dott.mi aha diagnosticato una prostatite.cura bassado 1cp mattina e sera x 8 gg,poi dopo sinprost 1 cp al gg x 35 gg piu una supposta di mictalase x 10 gg.accusavo alla visita fastidio senzo di pesantezza altutta la parte dei genitali fino all ano.sono psaati 9 gg dall inizio dell bassado tt sembrava ritornato nella normalita oggi ho iniziato sinprost piu mitctalase.ieri ho finito di prendere bassado tt era passato oggi mi ritrovo con gli stessi sintomi di 10 gg fa.quale potrebbe essere il problema . in attesa i miei saluti,la mia eta e di 51 anni

[#10] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro utente,
il consiglio rimane quello di consultare il suo specialista di riferimento, quello che sicuramente vorrà essere aggiornato sull'andamento della terapia prescrittale.
La cura della prostatite, specie nella forma cronica, può essere molto complessa.
Cordialità
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#11] dopo  
Utente 289XXX

Salve dott ho fatto urino cultura tampone uretale spermiogramma tutto negativo ,ho fatto un ecografia,.eco ad inferiore.vescica distesa con buona capacità ,a profili regolari è normale spessore delle pareti.non evidente significativo residuo post menzionale (volume 4 ml )PRostata di forma e dimensioni normali(volume20ml) diametri40x20x33mm),non apprezzabile oggetto endovescicale. L eco struttura appare disomogenea e fine ipoteco gengivite e alcune calcificazioni ghiandolari come da esiti flogistici assenza di falde fluide in addome.volevo un suo parere sul eco è come mai in breve tempo si passati da 14 ml a 20 ml del volume prostatico .grazie infinite i miei saluti

[#12] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la valutazione volumetrica della prostata offerta dall'ecografia sovrapubica,può variare in relazione,ad esempio,al riempimento vescicale maggiore o minore.Comunque,la sua prostata rientra perfettamente nelle volumetrie normali.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#13] dopo  
Utente 289XXX

Salve dott dal eco si evidenzia una prostatite ( infiammazione ) ancora in atto ? Perché tengo ancora fastidi .grazie

[#14] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...esiti di prostatite (calcificazioni).Comunque,senza poter visitare,altro non é possibile ipotizzare.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#15] dopo  
Utente 289XXX

salve dott durante tutto questo periodo alle prese con questa prostatite,tra antibiotici e antinfiammatori di vario genere,l unica volta che ho trovato sollievo per quasi 2 giorni e stato quando ho assunto levitra da 5 mg. dalla sua esperienza volevo un suo parere grazie i mie saluti

[#16] dopo  
Utente 289XXX

salve dott volevo un suo pare su questo referto prostata alla visita rettale prostata congesta e dolente
e da 20 gg che ho fasti ano punta del pene innterno coscia e zona sopra il pube ho faTTO UN ECO
REFVescica normodistesa,a pareti di noemale spessore,senza apprezzabili
formazioni aggettanti endovolume
prostata di normale volume ,ad ecostruttura sostanzialmente omogenea,senza apprezzabili alterazioni focali.
limiti capsulari conservati
diam prostata 36/30/36 mm vol 20 cc lobo medio14mm
capacita vescicale 206 cc
rpm 9cc ,psa 0,53
il dolore continua a fase alterne.in attesa i miei saluti