Utente cancellato
Salve dottori e mi scuso fin da subito per il disturbo che vi sto arrecando. Giorni fa mi sono masturbato e poi pulito con carta igienica i residui di sperma in maniera veloce. Successivamente ho praticato del petting con la mia ragazza da vestiti con i pantaloni addosso strusciando il mio membro contro la sua vagina come se si volesse simulare un rapporto e, nel mentre facevo ciò, ogni tanto ho toccato più volte il mio pene su glande e prepuzio per vedere se usciva qualcosa , ma non c’è stata eiaculazione e con le stesse dita l’ho masturbata a livello delle piccole labbra e dell’ingresso vaginale.Dopo ciò, quando sono andato in bagno ho notato dei grumetti bianchi su glande e prepuzio simili a piccole placchette per così dire e il pene umido sempre nelle parti precedentemente specificate . La mia domanda è questa: sono residui di sperma della precedente masturbazione? Se quando mi sono toccato il pene più volte durante il petting abbia depositato sulle dita queste “placchette” e quel liquido umido e queste poi sono andate a contatto con la vagina ci sarebbe rischio di averla fecondata? Sono residui di sperma potenzialmente attivi? Mi scuso ancora per la troppa insistenza e vi ringrazio per la pazienza e la professionalità che mettete a disposizione di tutti i pazienti che richiedono un consulto, ma tutto ciò è dettato dal fatto che la mia ragazza da circa un anno e 4 mesi non ha le mestruazioni che, secondo una visita ginecologica di circa 7 mesi fa è dovuto a problemi di peso (all’epoca 1,75m X 46-47kg, ora 1,75m X 50kg) perché ha scoperto di essere intollerante al lattosio e glutine e nel periodo che mangiava alimenti contenenti queste sostanze, secondo il suo nutrizionista e dietologo, lei non assimilava e anziché mettere massa la perdeva, nonostante facesse pasti più che regolari. Ora sta meglio mangiando prodotti senza lattosio e senza glutine, ma di rosse ancora nemmeno l’ombra nonostante abbia messo circa 5kg in più. Ecco perché la mia ansia relativa alla possibilità di una gravidanza indesiderata con le modalità precedentemente descritte. Mi scuso per essere stato molto prolisso. Mi affido alla vostra professionalità. Buone feste, anche se per me per via di questa ansia non lo sono . :’(

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Tranquillo! con queste modalità non c'è possibilità di gravidanza. Anche perchè se la sua ragazza non ha le mestruazioni non ha nemmeno l'ovulazione.
Per ottenere una gravidanza è necessario un rapporto sessuale completo!
Cordiali saluti
Gino Scalese

[#2] dopo  
473339

dal 2018
Grazie dottore. Mi scusi per l’ansia e per il fatto che sono stato prolisso ma non potevo nemmeno aspettare un giorno tot perché non avendo il flusso mestruale non potevo sapere . Dunque anche se con il dito quelle placchette e quell’umido del pene è entrato in contatto con il condotto vaginale è esclusa ogni possibilità?

[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Certo!
Cordiali saluti
Gino Scalese

[#4] dopo  
473339

dal 2018
Grazie dottore per la cortesia e professionalità. Ultima curiosità: come mai si legge su internet che per un concepimento non è necessario un rapporto completo ma basta anche una quantità di liquido preseminale sulle dita durante la masturbazione vaginale e che in assenza di mestruazioni si può comunque ovulare?

[#5] dopo  
473339

dal 2018
Come mai alcuni sostengono rischi reali con dito sporco di liquido pre-eiaculatorio?

[#6] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Credenze popolari!
Cordiali saluti
Gino Scalese

[#7] dopo  
473339

dal 2018
Ok dottore quindi credenze infondate chi dice che ha saputo di gravidanze in questo modo ?si parla di esercitare la fantasia ?

[#8] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Probabile! Poi bisognerebbe analizzare nel dettaglio la dinamica di queste presunte gravidanze inspiegabili!
Cordiali saluti
Gino Scalese

[#9] dopo  
473339

dal 2018
Ho capito dottore. Se fossero però situazioni analoghe a quella che ho esposto io si tratterebbe di miracoli allora. Giusto?(dita liquido preseminale)

[#10] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Il termine "miracolo" cercherei di non utilizzarlo in maniera così impropria. Forse "inspiegabile" è un termine più congruo.
Cordiali saluti
Gino Scalese

[#11] dopo  
473339

dal 2018
Ok dottore quindi con questa modalità sarebbe inspiegabile. Giusto?

[#12] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Esatto!
Cordiali saluti
Gino Scalese

[#13] dopo  
473339

dal 2018
Grazie dottore per aver messo al mio servizio la sua professionalità e preparazione. E poi c’è chi dice che di queste cose solo i ginecologi sono esperti e posso rispondere.

[#14] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Prego! E' un piacere.
Cordiali saluti
Gino Scalese

[#15] dopo  
473339

dal 2018
Quindi ora finalmente posso dormire sonni tranquilli :)

[#16] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Certo!
Cordiali saluti
Gino Scalese