Utente 489XXX
Buongiorno, una decina di GG fa ho subito una rimozione calcolo al calice destro in endoscopia, senza problemi. Ho tenuto lo stent fino a tre giorni fa, senza problemi. Tre giorni fa rimozione dello stent, veloce e quasi indolore. Alla sera, verso le 22 e quasi per tutta la notte, forte dolore all'interno del pene, verso la punta, al basso ventre, nella zona anale. Stimolo continuo ad urinare e defecare. Pochissima urina, molto bruciore. Non noto esteriormente arrossamenti , gonfiori o irritazioni. Urina trasparente e inodore. Ho preso antinfiammatori, ma i sintomi sono passati solo al mattino. Per tutto il giorno sono stato benissimo, urinando abbondantemente. Alla sera, circa alla stessa ora, di nuovo lo stesso copione della sera prima. Stamattina tutto a posto. Sono preoccupato, e poi come mai solo di notte? Grazie per il vostro riscontro.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

situazione clinica la sua più unica che rara; difficile da questa postazione, capire quale sia il suo reale problema clinico.

Detto questo bene ora risentire il suo urologo di riferimento e si ricordi comunque che sempre la visita medica in diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare un’indicazione corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com