Utente 119XXX
Buona sera,
di seguito trasmetto i valori dell'ultimo PSA:
PSA-Antigene Prostatico : 0,55 ng/ml PSA libero: 0,24 ng/ml PSA Lib/PSA Tot. 43,45 La rilevazione è stata effettuata col metodo chemiluminiscenza
Come valori sono normali? Ho 59 anni compiuti. Grazie anticipate per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Valori di PSA totale inferiori a 0,7 ng/ml alla sua età corrispondono ad un rischio di degenerazione prostatica estremamente basso. In questi casi, volendo comunque proseguire con un discorso di diagnosi precoce (screening) il dosaggio del PSA potrebbe essere ragionevolmente ripetuto ogni 2-3 anni fino ai 70 anni. Questo ovviamente non ha alcuna relazione con la presenza e la comparsa di disturbi urinari tipici dell'età, che non hanno nuklla a che vedere con il tumore della prostata. Il dosaggio del PSA libero ha significato solo per valori del PSA totatale superiori a 4 ng/ml e quindi al di sotto di questa soglia l'esame costituisce solo una spesa inutile.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 119XXX

Ringrazio per la sua risposta esaustiva e chiara, ho dovuto fare questo esame per il discorso della IPB che dovrò esibire a fine mese nella visita urologica, cmq terrò in debito conto il suo prezioso consiglio, grazie, cordiali saluti e buona giornata dottor. P. Piana.