Utente 493XXX
Buongiorno,
mi trovo all'estero. ho dovuto fare una visita da un urologo per un fastidio al testicolo destro che si prolungava da un mese e mezzo e non era migliorato dopo la prima diagnosi (epididemite) e la cura, prima bataklav, poi sumamed. successivamente ho fatto uno spermiogramma, con risultato positivo a "citrobacter koseri" e "enterococcus faecalis". il dottore mi ha prescritto Curam Duo per tre settimane. leggo sul foglio illustrativo dell'antibiotico che è sconsigliato l'uso per più di due settimane consecutivamente. in questi casi cosa devo fare? devo tornare a parlare con il dottore?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

esatto, ad indicazione terapeutica così specifica, “deve tornare a parlare con il suo dottore”.

Detto questo, si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com