Utente 507XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 24 anni e da qualche giorno(una decina) avverto uno strano tremore in zona testicolare(il sinistro). Ho subito effettuato una visita con un urologo che mi ha praticato la palpazione e un'ecografia testicolare, dalla quale è emerso non esserci nulla di anomalo. Tant'è vero che non ho problemi di erezione, di eiaculazione, ne dolori nella minzione o durante la giornata. Solo questo tremore ad intermittenza che è davvero fastidioso e sembra non attenuarsi. Premetto che a causa del lavoro che faccio sono costretto su una sedia 10 ore. Il mio urologo ha diagnosticato una sindrome cronica dolorosa del pavimento pelvico(risulta infatti infiammato) e mi ha prescritto supposte topster per 8 giorni e pelvilen dual act per 30 giorni.
Sto ancora continuando la cura(sono al sesto/settimo giorno) ma il tremore non si attenua e la mia paura più grande è che non sia solo questa infiammazione diagnosticata il problema. Secondo voi cosa può essere? Posso stare tranquillo e continuare questa cura? Grazie anticipatamente!

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASSINO (FR)
SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
CATANZARO (CZ)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente prima di tutto stia tranquillo perché non esiste nessun tumore pelvico che si presenta con infiammazione.
è invece normale che stando seduto tanto tempo ci possa essere questa infiammazione e che ci voglia tanto tempo per farla passare
Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#2] dopo  
Utente 507XXX

Grazie mille dottore per queste righe di conforto! Continuerò la cura e incrociamo le dita!!