Utente 504XXX
Buongiorno a tutti,

Sono un uomo di 65 anni affetto da:

- CARDIOPATIA ISCHIEMICA (PTCA + STENT nel 2010)
- PMK BICAMERALE (BAV II Grado)
- GLAUCOMA
- DIABETE TIPO 2

Inoltre, nel Gennaio 2016 sono stato operato di CISTECTOMIA E PROSTATECTOMIA RADICALE CON URETEROCURANEOSTOMIA BILATERALE a causa di un cancro alla vescica T1 N0 M0.

Non sono stato sottoposto a nessuna terapia farmacologica successivamente a quella chirurgica.

Tutti i controlli (l'ultimo 6 mesi fa) hanno sempre dato esito negativo.

Ad inizio Agosto mi sono sottoposto ad ecografia addome completo che riportava:

Rene destro in sede, di dimensioni nella norma con presenza al III superiore di area di circa 50 mm ipoecogena che non sembra avere effetto massa di non univoca interpretazione che richiede approfondimenti diagnostici partendo da TC con e senza MDC.

Questo mese mi sono sottoposto a TAC Total Body con MDC, che riporta, nella regione interessata:

A destra, formazione solida di 69x66mm di diametro del versante posteriore del III medio-inferiore del rene che si estende nello spazio peri-renale posteriore con ispessimento e disomogeneità della fascia para-renale. Nel contesto della formazione si apprezza area colliquata di 40mm di diametro. I calici appaiono opacizzati, compressi e dislocati anteriormente. Non dilatato l'uretere. Il reperto compatibile con formazione ascessuale necessita di ulteriori indagini.

Ho già programmato una visita da un oncologo, ma sono molto preoccupato.

In attesa della visita, mi date un vostro prezioso parere? Sono molto in ansia.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

solo uno specialista "in carne ed ossa" può darle un giudizio su una situazione così complessa quale la sua
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org