Utente 493XXX
Buongiorno. Per il controllo urologico dopo l'intervento per un carcinoma renale, ho effettuato esami delle urine tra cui il microbiologico è risultato positivo per Klebsiella pneumoniae ss.pneum. - carica batterica 1.000.000. Inoltre l'esame urine chimico-fisico ha evidenziato ph 5.5 glucosio 0 e leucociti >256. Tutto questo in assenza di altri sintomi quali bruciori, dolori, ecc. per possibile cistite. Il mio medico ha detto che le nuove linee guida nel mio caso non prevedono l'assunzione di antibiotici , e mi ha prescritto Utimann in bustine, 3 al di per 4 giorni e poi 1 al giorno per mantenimento. Vorrei precisare che ho piena fiducia nel mio medico, ma mi interessava conoscere il Vs.. parere, essendo per me una cosa nuova. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
In assenza di sintomi, almeno in prima battuta è opportuno comportarsi in questo modo, cercando inoltre di bere molta acqua e favorire la migliore funzione intestinale possibile. Gli esami andranno ripetuti tra alcune settimane. La persistenza ulteriore della Klebssiella a distanza potrebbe però comunque imporre la prescrizione di un antibiotico.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing