Utente 441XXX
Sono una ragazza di 24 anni, da quando ho una vita sessuale attiva ho sempre sofferto di cistite... ma sempre 1/2 volte l’anno ... quest’anno mi è capitato più volte di avere dei fastidì o degli attacchi di forte cistite anche 1 volta al mese.. per esempio ora è settimana che ho una semi-cistite.. mi spiego meglio: per esempio mi brucia la prima pipì del mattino o la sera prima di andare a letto con un bruciore che dura 30/60 min dopo le minzione e poi passa. Durante la giornata sto bene .. ogni tanto sento un lieve bruciore alla vescica. Ma è come se non fosse un vero e proprio attacco di cistite ... infatti sono riuscita a non prendere ancora il Monuril. E così mi capita da diversi mesi .. il medico ora mi ha fatto fare un ciclo di fermenti e al bisogno delle capsule di un integratore naturale per la cistite.
Mi sembra assurdo tutto ciò, non ne capisco le cause. Non sono stitica , anzi , regolarissima. Mangio bene e bevo 2 litri di acqua al giorno. L’unica cosa che nella mia vita è cambiata è aver eliminato quasi del tutto il glutine.
Non ne riesco però a venire fuori e non dipende neanche dai rapporti sessuali... perché ogni tanto mi viene ma altre volte no.
Cosa può essere ? E perché ?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

da questa postazione difficile capire la possibile causa del suo attuale problema clinico, che fortunatamente non sembra drammatico.

Fatta già una ecografia delle vie ,uro-genitali?

Fatta un'uroflussometria registrata?

Detto questo, se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su tale problematica urologica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/199-cistiti-ed-uretriti-urina-brucia.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Non ho ancora fatto nulla di tutto ciò , domani eseguiró un’urinocoltura intanto.
La tengo aggiornata , se ha piacere.

Grazie intanto per la risposta.
Saluti

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certamente, mi tenga pure aggiornato.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 441XXX

Buonasera, riporto di seguito l’esito dell’esame :

Colore : giallo paglierino
Aspetto: limpido
Peso spec: 1017
Ph: 6
Albumina: 0
Zucchero: assente
Urobilina: 0.2
Bilirubina, emoglobina, nitriti, acetone: assenti
Esterasi leucocitaria: 0.0
Analisi del sedimento urinario: rare cellule basse vie, rari batteri, rari cr. ossa Ca

Sono in attesa degli esiti dell’urinocoltura.
Intanto la ringrazio molto per la sua disponibilità.
Saluti

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Esame preliminare delle urine tranquillizzante.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 441XXX

Buonasera dottore,
Ho ritirato anche gli esiti della coltura: NESSUNO SVILUPPO.

Esito del tutto negativo... il che mi lascia quasi l’amaro in bocca...

Non saprei come spiegarmi questi ricorrenti bruciori (anche se mai troppo forte e non continuativi) .. le visite ginecologiche (ultima un mese fa) sono del tutto negative ... unica cosa da sempre riscontrata sono delle perdite vaginali molto abbondanti che il medico mi vorrebbe curare con Meclon ovuli per pulire il tutto , ma non ho mai avuto candida o altri fastidì di tipo ginecologico.
Il farmacista parla di stress per quanto riguarda la cistite , e la mia vita di certo è molto frenetica e stressante ..........
Non saprei dottore , resto in attesa di un suo parere.

Grazie e un cordiale saluto

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Da questa postazione purtroppo poco le posso dire di preciso e mirato.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente 441XXX

Ok , chiaro dottore. Ma mi consiglia eventualmente di fare altri accertamenti? Visto i sintomi e gli esiti negativi ?

[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua ora le indicazioni che riceverà.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com