Utente 524XXX
buonasera, ho subito a inizio novembre 2018 intervento per neoplasia renale (rene sinistro). Nefrectomia parziale (no laparoscopia, intervento aperto), asportato circa metà rene. carcinoma a cellule chiare pt1ag2 r0. Degenza 10 giorni. no chemio o radio. Ovviamente appena ritornata a casa la parte era gonfia e c'era un ematoma che si è assorbito velocemente. A distanza di 3 mesi ho un fastidio/dolore alla pancia anche se sto semplicemente in piedi, anche senza fare nulla. Il dolore è quasi assente se sto seduta. Mi dà l'impressione che il fianco sia più gonfio e ci sia qualcosa che preme mentre la pancia è gonfia e "tira". Ovviamente il dolore è nella parte centrale e nella parte sinistra della pancia, assente a destra. Non è assolutamente un dolore forte, ma continuo. Fatta ecografia che non ha evidenziato nulla. -sono in attesa esiti esami del sangue. E' sintomo di aderenze? cosa può essere? Vorrei iniziare a fare sport moderato (nuoto e camminata) ma non mi fido. Cerco consiglio e chiedo possibili cause e soluzioni. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Molto probabilemente si tratta di un fastidio legato alla parete muscolare ancora in fase di stabilizzazione. Soprattutto nelle incisioni oblique anteriori della chirurgia renale sono abbastanza comuni queste parestesie dovute alla sezione dell'innervazione superficilae, cosi come anche un certo rilassamento di parete, in particolare in caso di sovrappeso, come nel suo caso. Si potrebbe cosigliare di utilizzare alemno temporaneamente una fascia contenitiva, ne parli comunque con chi l'ha operata.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 524XXX

Grazie, proverò con la fascia. Secondo lei dopo quanto tempo il dolore/fastidio regredirà?

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Molti mesi, comunque per lei perdere peso rapidamente diventa ora indispensabile.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing