Utente 348XXX
Gent. Mo Dott. Da tempo soffro di pesantezza e dolore sia alla vescica che ai reni dolore alla minzione accompagnato da brividi . Tutto può riportare ad una cistite, ma eseguo esame urine e mi da esito negativo , ho eseguito pure la eco renale dalla quale si evince una cisti al rene sx e un angioma in quello dx . Possono essere la causa dei miei problemi ciclici? Sono una donna di 47 anni peso 50 kg altezza 1.67. Faccio uso di antibiotici ma senza alcun effetto ho provato monuril ma il problema si ripresenta . Che fare ? Grazie della Sua Attenzione

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
In un caso simile, ad una attenta visita è in genere possibile comprendere se possa trattare di sintomi di pertinenza dell'apparato urinario, ovvero si debbano andare a ricercare altre cause (ad esempio dlori irradiati dalla colonna vertebrale).. Questo dubbio sarebbe rafforzato anche dalla completa negatività dell'esame dell urine, che in una cistite dovrebbe almeno mostrare qualche alterazione. Quanto rilevato a livello renale dall'ecografia non parrebbe poter essere significatvo. In conclusione, le raccomandiamo di sottoporsi alla visita di un nostro Collega specialista in urologia.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 348XXX

La ringrazio per la celere risposta, Le chiedo un ultima domanda. Può la spirale Mirena creare questi disagi? Potrebbe essere una delle cause? In effetti mi causa mal di schiena ... Seguirò il suo consiglio mi rivolgerò ad un Urologo il prima possibile Cordialmente

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Sarebbe ceramente una delle cause da considerare.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 348XXX

Buonasera oggi ho ritirato il tampone vaginale con esito di candida . Può essere una causa dei miei problemi?la candida vaginale può inficiare sull apparato urinario? Dopo tre giorni di Augmentin la sintomatologia sta migliorando nonostante ci sia un esame urinocoltura negativo. Grazie mille

[#5] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
La candidosi è un'infezone fungina che raramente causa direttamente sintomi alle vie urinarie, ma può certamente contribiure ai fastidi pelvici.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing