Sospetto peyronie

Salve Dottori.

Come da titolo, vorrei chiederVi informazioni su un sospetto caso di Peyronie.

Cercherò d'essere breve ed esaustivo: qualche mese fa, svegliandomi con un'erezione mattutina un po' ''costretta'' dagli indumenti, ho iniziato ad avvertire un lieve dolore/fastidio sul lato sinistro alla base del pene, ogni volta che è eretto.
All'inizio pensavo che sarebbe passato col tempo, ma di tempo ne è passato un po' e la cosa non accenna a cambiare.
Posso anche dire che, al momento, la cosa non mi crea particolari disagi se non appunto il dubbio che possa peggiorare, o che possa comunque essere un problema dato il tempo da cui si protrae.

Ora, premesso che ho sempre avuto una lieve curvatura del membro proprio verso sinistra, e che la cosa non mi ha mai creato problemi del genere, la mia perplessità è: può darsi che la pressione effettuata dai vestiti quella mattina abbia potuto in qualche modo generare una contusione, o magari era una situazione preesistente che ha iniziato a manifestarsi ora?


Ho già intenzione di recarmi dal mio medico di base ed eventualmente farmi prescrivere una visita andrologica, chiedo però a Voi, se possibile, un'illustrazione sui vari scenari possibili alla luce di quanto detto.


Ringrazio in anticipo.


Saluti.
[#1]
Dr. Giuseppe La Pera Andrologo, Urologo 141 8
per quanto riguarda la malattia di la peyronie la diagnosi può essere fatta con l'anamnesi , la visita e con una ecografia basale del pene . consiglio di rivolgersi ad uno specialista andrologo e ad in centro nel quale abbiano esperienza di ecografia del pene, può essere anche molto utile anche una foto del pene in erezione per documentare la curvatura . mi tenga aggiornato

Dr. Giuseppe La Pera.
Specialista in Urologia ed Andrologia
www.giuseppelapera.it
https://giuseppelapera.it/circoncisione-come-affrontare-sen

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve Dott. La Pera.

Sì, mi sto già mobilitando per una visita specialistica, speriamo bene! La aggiornerò non appena avrò notizie.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test