Urina tendente al verde

Buongiorno gentili dottori, ho un problema da un paio di giorni in quanto la mia pipì ha assunto un colore insolito, è molto limpida ma verde e inodore soprattutto al mattino.
Non è torbida ma ha questa colorazione molto strana, non prendo farmaci e non ho nessun sintomo di infezione/ infiammazione quali bruciori o difficoltà ad urinare.
Aggiungo che circa 3 settimane ho fatto un ecografia addome completo ed il sistema urinario, vescica e reni erano tutti a posto.
Durante la giornata a volte assume la normale colorazione giallo paglierino, aggiungo che sono molto ipocondriaca e controllo sempre tutto e questa cosa mi ha messo moltissima ansia aspetto una vostra risposta, grazie mille!
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 27,6k 1,3k 15
Cosa ha mangiato, forse ripetutamente, in questi ultimi due giorni?

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Non ho mangiato niente di diverso dal solito, pasta,insalata verde, frittata, pomodori e un po’ di carne negli ultimi giorni,ho una dieta molto controllata perché soffro di colon irritabile quindi cerco sempre di fare molta attenzione all’alimentazione. Oggi ad esempio solo al mattino era tendente al verde e questa sera, durante la giornata era di normale colorazione.. può anche essere che sia la mia mente paranoica a portarmi a vedere un colore che in realtà è normale? Il fatto che io abbia fatto ecografia addome completo può farmi stare tranquilla su un eventuale problema?? La ringrazio molto
[#3]
Dr. Paolo Piana Urologo 27,6k 1,3k 15
Se e quanto siano verdi le sue urine, a distanza non è possibile giudicarlo, ma noi ci fidiamo di lei, ovviamente. Le urine possono assumere una colorazione verdastra in alcune situazioni ben precise, legate principalmente all’assunzione di alcune sostanze o farmaci, più raramente per infezione urinaria da parte di un particolare tipo di batterio. Nel suo caso tutte queste condizioni paiono non essere verificate, in base a quello che ci riferisce. Che l’ecografia sia risultata normale è sicuramente confortante, ma questo non avrebbe comunque particolare influenza nel giustificare la colorazione. In conclusione, siamo quasi certi che non possa trattarsi di qualcosa di pericoloso, per scrupolo eseguiremmo comunque un esame completo delle urine con urocoltura.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie, è stato molto gentile! In questi giorni sono indisposta , vedrò la prossima settimana come va! Grazie mille!

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test