Infezione alle vie urinarie

Buonasera.

Mio papà di anni 74 operato circa 2 anni fa di tumore al retto, prima curato con chemioterapia e radioterapia, ha cominciato ha soffrire di infezione alle vie urinare, i vari medici che lo hanno visitato continuano a sostenere che la colpa sia dovuta alla radioterapia che in parole povere ha bruciato la zona pelvica.
Vorrei sapere un vostro parere.
Grazie
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 27,8k 1,3k 15
Gli effetti collaterali della radioterapia sono quasi certi, ma costituiscono solo un "indebolimento" della mucosa vescicale sulla quale si impiantano più facilmente batteri, che quasi sempre hanno un'origine intestinale. Pertanto, la situazione deve essere considerata da due punti di vista ed il versante intestinale spesso è il più importante.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test