Diottria

Trovati nr. 2 definizioni e significati

Dr. Antonio Pascotto definizione in oculistica

4,5k

1

Unità di misura del potere di rifrazione di una lente (pari al potere di una lente con distanza focale di un metro). Un valore diottrico negativo (come -3D) indica un occhio con miopia e valore positivo (come +3 D) indica un occhio con ipermetropia.

Dr. Luigi Marino definizione in oculistica

20

2

è l’unità di potere rifrattivo; tanto più un difetto di rifrazione è forte tanto più elevato sarà il numero di diottrie; tante più sono le diottrie tanto più spesso è l’occhiale e tanto più esso è necessario. Tante più sono le diottrie del difetto tanto meno il paziente vede senza la correzione.