Maschile

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Giovanni Beretta definizione in andrologia 5,7k

Termine- aggettivo che definisce un genere. Il termine quindi si propone a tutto ciò che viene riferito ai maschi.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa

Contenuti correlati a "Maschile"

Infertilità maschileL’infertilità maschile, secondo la definizione dell’organizzazione mondiale della sanità, è l’incapacità a ottenere gravidanza dopo almeno dodici mesi di attività sessuale regolare e non protetta da alcun metodo anticoncezionale, con una partner femminile normalmente fertile...

Consulti su "Maschile"

Ortopedia
... provocare danni a lungo termine dell'articolazione della spalla, tutt'al più, se essa viene praticata per lungo tempo (e sottolineo LUNGO) e ogni giorno, possono esserci delle tendiniti all'arto supe
Psicologia
...le Sue percezioni, i Suoi giudizi, riguardanti comportamenti PRIMA che Vi conosceste. "La goccia che ha fatto traboccare il vaso pero' e' stato quando, una volta, le ho chiesto con chi avesse fatto
Andrologia
... testimonia una sofferenza della spermatogenesi e quindi una difficoltà a migliorare in maniera sensibile la situazione di suo marito. In questi casi, tuttavia, è necessario sottolineare, non si pa
Psicologia
...Accendere la Tv e vedere una platea alterata osannare a "grandi forme" può in effetti disorientare. Verosimilmente tra quel pubblico, in quella platea, in quella specifica trasmissione erano presenti
Psicologia
... perché gradirei avere un parere e delucidazioni da esperti. Sono etero e non più adolescente, ma da qualche tempo mi è capitato di vedere video di masturbazione maschile che mi ha causato eccitament
Oculistica
... perdita di vista? E la miopia? Ho paura di poter perdere la vista siccome non vedo più come prima e ho maggior difficoltà al buio assolutamente NO e’ una BUFALA
Urologia
...non escluderei così categoricamente una cistite al maschile. Frequentemente poi si parla di infiammazione ed infezioni delle vie uro seminali, cioè prostatiti e cistiti. Comunque, se poi desider
Psicologia
... risposte che in un click possono illuminare. Per comprendere meglio la situazione occorre una conoscenza approfondita della persona e della sua storia. In ogni caso lei sembra attribuire una connota
Malattie infettive
...in un rapporto non protetto? Da che parte può entrare il virus nell'organismo maschile in un normale raporto sessuale? Qualora non ci siano lesioni di alcun tipo negli organi sessuali maschili come p
Ginecologia e ostetricia
... del vostro consulto.Data la scarsa conoscenza dell'ambito sessuale, vorrei porre a voi dei miei dubbi.Lo sperma fuoriuscito dall'organo maschile dopo l'avvenuta eiaculazione può essere rischioso se m